Mercato Inter, Kroos accende i sogni estivi

Toni Kroos accende i sogni estivi dei tifosi nerazzurri: il centrocampista tedesco è finito nel mirino di Ausilio e Marotta

Concluso il girone di andata con un buon terzo posto e i pensieri proiettati al mercato di gennaio, in casa Inter si pensa già oltre. I dirigenti nerazzurri sono al lavoro per pianificare le mosse del mercato estivo, quando potranno agire sul mercato senza gli stretti vincoli del Settlement Agreement.

Ausilio-Marotta: si studia il colpo Kroos

Così come già nel mercato invernale il vero obiettivo del mercato estivo sarà un centrocampista top, con esperienza internazionale che possa aiutare la squadra nerazzurra a fare un ulteriore salto di qualità. Per questo motivo oltre a Luka Modric sta prendendo largo un’altra ipotesi Galactica.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport in edicola oggi, i nerazzurri oltre al 10 croato avrebbero messo nel mirino anche il tedesco Toni Kroos. Il centrocampista tedesco ha nel suo contratto una clausola da 300 milioni di  euro: cifra questa che i nerazzurri difficilmente potranno pagare.

Walter Sabatini e Piero Ausilio
Walter Sabatini e Piero Ausilio (fonte foto https://twitter.com/mariob1991/media)

Mercato Inter, sogno Kroos: il ‘caso’ Cristiano Ronaldo aiuta

La speranza del club di Corso Vittorio Emanuele sono tutte riposte nel precedente creato da Florentino Perez con la cessione di Cristiano Ronaldo alla Juventus solamente la scorsa estate. Il giocatore portoghese ha manifestato la propria volonta al presidente Blanco di essere ceduto e il suo passaggio alla Juventus è avvenuto per soli 100 milioni di euro, cioè ad un decimo della clasusola rescissoria presente nel suo contratto.

Kroos, dunque, potrebbe lasciare la Spagna, ad una cifra molto inferiore a quella che è la sua clausola rescissoria e in quel caso l’opzione Inter entrebbe in gioco prepotentemente con Ausilio e Marotta pronti a sferrare il colpo.

Kross all’Inter e Icardi al Real Madrid

Secondo voci provenienti dalla Spagna, l’affare che porterebbe il centrocampista tedesco a Milano potrebbe coinvolgere anche Mauro Icardi. Il capitano nerazzurro è da tempo nel mirino del Real Madrid e la prossima estate potrebbe partire l’assalto decisivo.

Assalto che potrebbe essere ulteriormente facilitato dal mancato rinnovo dell’argentino con i nerazzurri. Nel contratto dell’argentino è presente una clausola da 110 milioni di euro e il Real Madrid non ha certo problemi a pagarla. Con l’Inter che si troverebbe in squadra Toni Kroos potrebbe vedersi orfana di Mauro Icardi in un’operazione di scambio che vedrebbe coinvolte le due squadre.

ultimo aggiornamento: 31-12-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X