La trattativa tra Inter e Bordeaux per Malcom potrebbe essere arrivata alla svolta. La società girondina ha aperto al trasferimento in prestito con diritto.

MILANO – L’Inter attende Malcom. Secondo quanto riportato da Sky Sport, la società francese avrebbe aperto al trasferimento in prestito con diritto di riscatto. Una svolta inaspettata arrivata nelle ultime ore ed ora l’approdo del brasiliano alla corte di Luciano Spalletti sembra sempre più vicino.

A breve i contatti tra i due club si intensificheranno per limare gli ultimi dettagli prima della fumata bianca: il trasferimento dovrebbe avvenire quindi a titolo temporaneo oneroso (10 milioni di euro n.d.r.) più il diritto che è fissato a 30, per raggiungere i 40 richiesti dai girondini. L’acquisto definitivo al termine della stagione sembra quasi certo visto che potrebbero essere inserite nell’accordo alcune condizioni facilmente raggiungibili.

Malcom
Malcom (fonte foto https://www.facebook.com/1LoveArsenal/)

Mercato Inter: Pinamonti verso la cessione, Éder potrebbe rimanere

Non solo le entrate, l’Inter è molto attiva anche in uscita. Secondo quanto riporta tuttomercatoweb.com, quattro squadre di Serie A avrebbero messo nel mirino l’attaccante Andrea Pinamonti. In vantaggio sembrano esserci Genoa ed Empoli ma attenzione a Parma e Frosinone che potrebbero nelle prossime ore accelerare per sbaragliare la concorrenza.

Se Pinamonti è sul piede di partenza, Éder potrebbe rimanere in nerazzurro. Sul portale sportivo si legge che l’attaccante italo-brasiliano ha detto no alle proposte arrivate dal Valencia e dal Villarreal per continuare la sua avventura alla corte di Luciano Spalletti. Nelle scorse settimane l’attaccante aveva rifiutato l’idea di un ritorno alla Sampdoria. Non è escluso che la situazione possa cambiare negli ultimi giorni di mercato.

Di seguito il video con alcune giocate di Éder

https://www.youtube.com/watch?v=cu5U5BUQd2Q

fonte foto copertina https://www.facebook.com/BVBUNIVERSE/

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 03-07-2018


Moggi boccia Cristiano Ronaldo: “La Juve farebbe male”

Ag. Ricardo Rodríguez: “Via solo per un top club”