Mercato Inter, asse Marotta-Beltrami per Barella

La squadra nerazzurra sta cercando di anticpare la concorrenza e portare Barella a Milano sfruttando i legami di Marotta con Beltrami, agente del giocatore

C’è spazio anche per il calciomercato in casa Inter alla vigilia dell’importantissima sfida di domani sera contro la Juventus. A guidare le strategie di mercato del club di Corso Vittorio Emanuele c’è Beppe Marotta, che seppur ancora non ufficialmente nerazzurro, inizia a portarsi avanti con il lavoro.

Mercato Inter: Marotta avvia i contatti con l’agente di Barella

Il primo colpo targato dal dirigente varesino sembra destinato ad essere il centrocampista del Cagliari Nicolò Barella. Marotta sembra intenzionato a rompere gli indugi e a non aspettare oltre per strappare il centrocampista alla squadra sarda.

L’arrivo del dirigente ex Juventus, non ha fatto altro che rinforzare la posizione avanzata del club nerazzurro che ora sembra destinata a godersi le prestazioni del classe ’97. Ulteriori indizi che proiettano il giocatore verso i nerazzurri sono i continui contatti della dirigenza nerazzurra con Alessandro Beltrami, agente del giocatore. Beltrami ha avuto modo di cooperare già con la società nerazzurra in quanto agente anche di Radja Nainggolan arrivato ad Appiano Gentile soltanto nel corso di questa estate.

Nicolò Barella
fonte foto https://twitter.com/Vivo_Azzurro

Barella-Inter: ostacolo Giulini

Nonostante i buoni rapporti con Beltrami e la disponibilità del calciatore a trasfersi a Milano, il club nerazzurro deve fare i conti con il presidente rossoblu Giulini. Il numero uno rossoblu per lasciar partire il suo gioiellino chiede almeno 50 milioni di euro, cifra questa destinata a salire visto l’interesse per il ragazzo di diversi club, tra cui anche qualcuno straniero.

Marotta, finita l’opera di convincimento sull’agente con cui vanta legami ben saldi, insieme gli altri dirigenti nerazzurri concentreranno i loro sforzi a convincere il presidente Giulini provando ad inserire nella trattativa qualche giovane giocatore nerazzurro che può tornare utile alla causa cagliaritana.

ultimo aggiornamento: 06-12-2018

X