L’Inter è al lavoro per portare in nerazzurro l’esterno offensivo del Bordeaux, Malcom. Ecco i dettagli della prima offerta del d.s. Ausilio.

MILANO – L’Inter ha deciso di accelerare per portare in nerazzurro l’esterno offensivo brasiliano Malcom. È lui il primo obiettivo per rinforzare il reparto d’attacco di Luciano Spalletti. L’attuale giocatore del Bordeaux ha superato la concorrenza italiana di Matteo Politano e nei prossimi giorni potrebbe esserci la fumata bianca.

Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, il d.s. Ausilio ha presentato la prima offerta al club francese per cercare di chiudere la trattativa. A breve dovrebbe esserci la risposta della dirigenza transalpina.

Piero Ausilio
Piero Ausilio (fonte foto https://twitter.com/Nerazzurri_Ale)

Mercato Inter, i dettagli dell’offerta al Bordeaux per Malcom

Il d.s. Ausilio – si legge sulla Rosea – ha offerto un prestito oneroso a sette milioni di euro più un diritto di riscatto fissato a 30, per un’affare complessivo di 37 milioni di euro. La cifra si avvicina molto alla richiesta del Bordeaux anche se bisognerà definire gli ultimi dettagli prima di chiudere la trattativa.

Il club transalpino sperava di vendere il suo talento a titolo definitivo o con un obbligo di riscatto ma al momento i nerazzurri non possono soddisfare questa richiesta. In caso di acquisto con la formula voluta dalla dirigenza francese, Malcom non potrebbe giocare in Champions League per la questione del Fair Play Finanziario. La trattativa potrebbe decollare nei prossimi giorni. Ricordiamo che il giocatore ha già l’accordo di massima con il club nerazzurro e quindi attende solamente il via libera da parte del suo club per volare in Italia e firmare per il nuovo club.

Di seguito il video con alcune giocate di Malcom

fonte foto copertina https://www.facebook.com/1LoveArsenal/

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 24-06-2018


Mercato Inter, Kovacic più William Carvalho: il piano di Ausilio

Mondiali Russia 2018, Inghilterra-Panama 6-1: i Tre Leoni si qualificano per gli ottavi di finale