Mercato - Il Torino ci prova per Candreva: l'Inter e Spalletti riflettono

Mercato Inter, il Torino ci prova per Antonio Candreva

Urbano Cairo, presidente del Torino, nel mercato di gennaio vuole provare a strappare Antonio Candreva alla squadra allenata da Luciano Spalletti

Con il campionato fermo per lasciare spazio agli impegni della Nazionali, a prendere il sopravvento in questi giorni sono vari rumors di calciomercato. L’ultimo viene lanciato quest’oggi dal quotidiano torinese Tuttsport. Secondo il giornale sportivo, il Torino del presidente Urbano Cairo, avrebbe messo sulla lista degli acquisti il nerazzurro Antonio Candreva.

Torino su Candreva: tempi e cifre

Il presidente granata, insieme al suo direttore sportivo Gianluca Petrarchi, hanno individuato nell’esterno nerazzurro il rinforzo ideale da regalare a Walter Mazzarri e a tutta la piazza granata. L’assalto per portare l’esterno in granata avverrà già nel mercato di gennaio per essere ulteriormente competitivi e poter riuscire a strappare un posto in Europa.

Secondo quanto si può leggere sempre nell’edizione odierna di Tuttosport, il presidente granata vorrebbe il numero 87 in prestito gratuito con diritto di riscatto a fine stagione a cifre ancora tutte da stabilire. Se la società nerazzurra, come il suo allenatore Luciano Spalletti potrebbero opporsi alla cessione, le speranze granate sono tutte affidate allo stesso giocatore. Con la sua uscita, infatti, l’Inter dovrebbe andare ad investire sul mercato per portare a casa un sostituto in grado di garantire la rosa lunga che fino ad ora ha fatto le fortune di Spalletti e società.

Antonio Candreva
fonte foto https://www.facebook.com/Inter/

Candreva: volontà di trovare più spazio

Il Torino offrirebbe a Candreva la possibilità di giocare con più frequenza rispetto a quanto fatto con la maglia nerazzurra, dove Luciano Spalletti gli preferisce spesso sia Matteo Politano sia Keita. Già ad un passo dall’addio in estate, direzione Monaco, a gennaio l’esterno potrebbe spingere per lasciare Milano anche per non perdere ulteriormente spazio con la Nazionale dove non viene convocato da marzo. Sul lato tecnico Candreva si inserirebbe alla perfezione negli schemi di Walter Mazzarri giocando sull’esterno per sfornare cross a volontà per la coppia formata da Zaza e Belotti,

 

ultimo aggiornamento: 11-10-2018

X