Mercato Milan, già blindato Andre Silva. Il giocatore resta in rossonero e non rientra nella lista dei ‘sacrificabili’.

Con il business plan presentato da Marco Fassone e David Han Li all’UEFA, sembra ormai evidente che i rossoneri si siano detti disposti a vendere uno o più giocatori nel corso della prossima estate qualora la situazione economica del club dovesse richiederlo. Tradotto, la speranza è che si possano raggiungere gli obiettivi preposti passando per l’area commerciale e quella sportiva senza dover necessariamente far ricorso al mercato. Difficile credere però che i rossoneri non abbiano pianificato anche le cessioni forzate qualora dovessero servire per far quadrare i conti. Se Donnarumma sembra essere uno dei predestinati, in molti si chiedono quale futuro spetti ad Andre Silva.

Poco spazio… ma al centro del progetto

L’attaccante portoghese ha trovato poco spazio (e pochi gol) in questo inizio di stagione pagando da una parte il difficile adattamento al campionato italiano e dall’altra un sistema di gioco che non sembra favorire gli attaccanti. Lo scarso minutaggio collezionato fino a questo momento non sembra aver intaccato l’entusiasmo del giocatore, ancora convinto di potersi affermare in rossonero.

André Silva Milan
Andre’ Silva

Contatti con Jorge Mendes

Il Milan avrebbe fatto sapere a Jorge Mendes, agente del giocatore e motore della trattativa che ha portato Andre Silva dal Porto al Milan, di non essere intenzionato a vendere il giocatore a gennaio e di volerlo trattenere anche per la prossima stagione. Se il rendimento non dovesse migliorare esponenzialmente, il Milan rischierebbe infatti di svendere il giocatore senza riuscire a rientrare dei soldi spesi per acquistarlo. Tra le parti sembra esserci unità d’intenti e i rossoneri sembrerebbero essere riusciti  blindare il loro primo talento.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Andrè Silva calcio mercato milan

ultimo aggiornamento: 18-11-2017


Vincenzo Montella cambia e ripropone il modulo… meno efficace

SERIE A TIM: Napoli-Milan, probabili formazioni!