Mercato Milan: André Silva, il ritorno in rossonero è sempre più vicino

L’attaccante lusitano rientrerà dal Siviglia alla fine del prestito. Il futuro è incerto: in estate proverà a convincere il Milan a puntare su di lui

Tempi duri per André Silva. L’attaccante classe 1995, infatti, è lontano dai campi di gioco (ancora non si sa per quanto) a causa di un problema al tendine rotuleo. E’ dunque probabile che le sue statistiche al Siviglia non saranno aggiornate da qui alla fine del prestito, in data 30 giugno 2019. La sua stagione in Andalusia è stata totalmente double face: prima un inizio folgorante, con 9 reti in meno di due mesi. Poi un black out improvviso e inspiegabile che ha portato il nuovo diesse Monchi a non puntare più su di lui.

Milan, a luglio con un André Silva in più. Quale futuro per lui?

Da giorno 1 luglio, quindi, André Silva tornerà ad essere a tutti gli effetti un giocatore del Milan. Di più, almeno per adesso, non si sa. La scorsa settimana i media portoghesi avevano evidenziato come il procuratore del calciatore, Jorge Mendes, fosse in realtà al lavoro per cercare all’attaccante una nuova sistemazione in Premier (si era parlato del Wolverhampton).

Si tratta di una possibilità: la punta ex Porto, però, potrebbe anche rimanere in rossonero e giocare le sue carte nel corso del ritiro estivo. Tutto, ovviamente, dipenderà da tante variabili. Il futuro allenatore dei rossoneri è ancora sconosciuto, così come sarà importante capire se e a quale manifestazione europea parteciperà il Milan nella prossima stagione.

Andre Silva
Andre Silva

Milan, ecco le cifre di André Silva in stagione

I suoi numeri a Siviglia risentono del grandissimo avvio stagionale a cui, da novembre in poi, ha fatto seguito un declino netto e improvviso. Sono 40 le sue presenze complessive: 27 in Liga, con 9 reti e 2 assist. Quindi, 6 in Europa League senza lasciare il segno. Ci sono anche 2 reti in 4 gare di Coppa del Re, un assist nelle qualificazioni all’Europa League e una presenza senza gol in Supercoppa.

ultimo aggiornamento: 02-05-2019

X