Il Milan è molto attivo sul mercato: una delle priorità è quella di puntellare il reparto difensivo. Andersen, Lovren e Mancini sono nomi caldi

In attesa di ufficializzare il nuovo organigramma del settore tecnico-sportivo, con Maldini nuovo direttore tecnico, Boban sua spalla nei rapporti con le istituzioni calcistiche e Marco Giampaolo allenatore, la società rossonera si muove con decisione sul mercato. Rade Krunic è il primo colpo messo a segno per il centrocampo. Si pensa però anche a rafforzare il pacchetto difensivo. L’addio di Cristian Zapata, unito alle condizioni precarie di Caldara (ancora ignota la data di rientro) pongono la dirigenza nella necessità di acquistare almeno un giocatore di livello da affiancare a Romagnoli e Musacchio (nel caso in cui anche quest’ultimo non parta).

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Milan, si segue la pista Lovren per la difesa

Dejan Lovren, difensore croato di 29 anni in forza al Liverpool, sembra essere una delle nuove idee per rafforzare la terza linea rossonera. Non più titolare nell’undici di Klopp, il centrale porterebbe grande esperienza in difesa, oltre a una stazza fisica non indifferente: elemento che fa sempre comodo quando si tratta di lottare in mezzo alla difesa.

Secondo quanto raccolto dalla testata online calciomercato.com, il prezzo fissato dal Liverpool per Lovren è di circa 20 milioni di euro. Anche il giornalista Gianni Di Marzio, ai microfoni di Sky Sport, ha evidenziato l’interesse del Diavolo per il calciatore del Liverpool. Non c’è comunque una trattativa già imbastita: sembrano però esserci i margini per trattare.

Joachim Andersen
https://www.facebook.com/sampdoria/photos/a.2235893476506437/2235895963172855/?type=3&theater

Milan, Andersen e Mancini le altre piste seguite

Il nome di Lovren non è ovviamente l’unico seguito dalla dirigenza rossonera. Per la difesa, infatti, piace anche il danese della Sampdoria Joachim Andersen. In questo caso il suo arrivo sarebbe caldeggiato dallo stesso Marco Giampaolo, bravo a lanciarlo in maglia blucerchiata durante la passata stagione. Attenzione però all’Arsenal: i Gunners seguono molto da vicino il doriano.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

milan

ultimo aggiornamento: 13-06-2019


Milan, summit in sede con l’agente di Suso e Calabria

Milan, Fofana in caso di addio di Kessié