Il futuro di André Silva continua ad essere un mistero. Barcellona e Arsenal ci pensano ma il Milan lo considera incedibile.

MILANO – In casa Milan tiene banco il futuro di André Silva. Il portoghese non sembra essersi integrato nel migliore dei modi nel campionato italiano e dall’estero le voci su un possibile addio ai rossoneri al termine della stagione continuano ad esserci. Nonostante un campionato non esaltante il Barcellona e l’Arsenal – scrivono dalla Francia – continuano ad essere sulle tracce del giocatore portoghese.

Gattuso sembra voler puntare su André Silva: quale sarà il futuro?

Il futuro di André Silva resta un vero e proprio dilemma: Gattuso sembra intenzionato a dare fiducia al portoghese e già domenica dovrebbe giocare con il Benevento ma sicuramente in caso di mancato accesso in Europa, l’ex Porto potrebbe essere l’indiziato principale a dire addio ai rossoneri anche per risanare le casse.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

André Silva Milan
Andre’ Silva

Il portoghese ha bisogno di trovare continuità e perché no anche di sbloccarsi in Serie A. Il suo obiettivo è quello di rimanere in rossonero anche perché in estate è la squadra che ci ha scommesso più degli altri club. Arsenal e Barcellona rimangono sulle sue tracce, pronte ad affondare il colpo in caso di uno spiraglio.

milan

ultimo aggiornamento: 01-12-2017


Esclusiva IvM-NM, Virdis: “Il Milan deve conquistare l’Europa. Kalinic? Lo vedo un po’ depresso”

Serie A, Roma-SPAL 3-1: i giallorossi ritornano a correre. Dzeko, Strootman e Pellegrini a segno