Il futuro di Nikola Kalinic resta un dilemma. Il Milan vorrebbe cederlo ma il giocatore al momento respinge qualsiasi offerta. L’agente: “Non vuole partire”.

MILANO – Quale sarà il futuro di Nikola Kalinic? Il croato – arrivato la scorsa estate per 25 milioni dalla Fiorentina – in questa stagione non ha rispettato le attese della vigilia, con il Milan che starebbe pensando alla sua cessione per poi reinvestire i soldi sul mercato.

Il giocatore nei giorni scorsi ha ricevuto offerte in particolare dalla Russia ma al momento la sua intenzione è quella di non muoversi dal Milan. A confermare questa idea è il procuratore dell’attaccante ai microfoni di Radio Kiss Kiss: “La stagione è stata sfortunata ma lui vuole rimanere“.

Futuro Nikola Kalinic, la decisione definitiva verrà presa dopo il Mondiale

Il futuro di Nikola Kalinic non è all’ordine del giorno in casa Milan. I dirigenti rossoneri in questi giorni sono al lavoro per cercare di evitare le dure sanzioni della UEFA. Solamente dopo la decisione di Nyon, si penserà alle questioni spinose del mercato.

L’attaccante attualmente è impegnato con la Croazia e disputerà il Mondiale in Russia. Possibile che tutti i discorsi su una possibile cessioni vengano rimandati al termine della competizione. Il giocatore intanto ha fatto sapere la sua volontà, ora la palla passa ai rossoneri.

Di seguito il video con il gol di Nikola Kalinic contro la Fiorentina

https://www.youtube.com/watch?v=V9Z9zUNarYQ

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ACMilan/

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 30-05-2018


Milan, Laxalt nel mirino: idea low cost con Bertolacci nell’affare

Mercato Milan, Carlos Bacca in uscita: ci pensano Galatasaray e Trabzonspor