Milan, obiettivo Berardi: no del Sassuolo al prestito

Il club neroverde ha detto no alla prima offerta del Milan per Domenico Berardi, il quale ha già dato la sua disponibilità a un eventuale trasferimento a Milano.

Mercato Milan, Domenico Berardi è uno degli obiettivi per l’attacco. Il giocatore piace parecchio ai vertici rossoneri, che avrebbero già avviato i primi contatti con il Sassuolo.

Secondo le indiscrezioni, gli uomini di mercato di via Aldo Rossi avrebbero proposto l’inserimento del giovane esterno nell’ambito dell’operazione che potrebbe portare Manuel Locatelli a vestire la maglia neroverde.

A quanto pare, però, la proposta milanista non avrebbe riscontrato il gradimento del Sassuolo, che sarebbe disposto a cedere Berardi ma solo a determinate condizioni.

Domenico Berardi
fonte foto https://twitter.com/FrSerieA

Milan, Domenico Berardi in prestito: il Sassuolo dice no

Secondo quanto riportato a Tuttomercatoweb.com dal giornalista ed esperto di calciomercato Luca Marchetti, il Milan avrebbe potuto prendere il giocatore solo in prestito con diritto di riscatto.

Opzione prontamente scartata dalla società di Giorgio Squinzi, che avrebbe già rispedito al mittente l’offerta rossonera. Il problema, però, è che il Milan al momento non può proporre altre soluzioni.

Prima di concentrarsi sugli affari in entrata, infatti, Massimiliano Mirabelli deve provare a piazzare alcuni esuberi. A cominciare da Nikola Kalinic, il cui futuro potrebbe/dovrebbe essere a Madrid, sponda Atletico.

Marco Fassone Mercato Milan
Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli (fonte foto https://www.facebook.com/ACMilan/)

Mercato Milan, rossoneri a caccia di rinforzi per l’attacco

La questione Berardi, dunque, resta in sospeso. Con ogni probabilità, il Milan tornerà a bussare alla porta del Sassuolo tra qualche settimana, dopo aver messo su – si spera – un piccolo tesoretto grazie alle cessioni.

Insomma, il classe ’94 resta nel mirino. Dal canto suo, il calciatore ha già dato la sua disponibilità a un eventuale trasferimento a Milano. Adesso bisogna trattare. E non sarà facile.

Ecco un video con alcune giocate di Domenico Berardi:

ultimo aggiornamento: 05-07-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X