Mercato Milan: Elneny soluzione low cost a centrocampo

Mercato Milan: Elneny soluzione low cost a centrocampo

Il Milan studia un colpo per rafforzare il centrocampo nel mercato di gennaio: tra le tante idee stellari spunta quella low cost che porta a Elneny

Le idee e le priorità per rafforzare il centrocampo, al momento, sono ben altre. Nel caso (malaugurato) in cui però tutte le piste e le trattative intavolate da Boban e Maldini andassero male, c’è un’opzione di scorta che, a quanto pare, è pressoché sicura. Si tratta del ventiseienne egiziano Mohamed Elneny: il mediano è un calciatore di proprietà dell‘Arsenal che, attualmente, gioca con la maglia del Besiktas nella SuperLig turca. Il desiderio dell’atleta, però, è quello di rientrare nel calcio che conta, indossando una maglia pesante e gloriosa come quella del Milan. Il portale specializzato calciomercato.com ha fornito ulteriori dettagli sulla vicenda.

Mercato Milan: Elneny si propone ai rossoneri

Poco più di un mese fa a casa Milan era spuntato l’intermediario Sacha Empacher, direttore della Managing Director SPOCS sports consultants, colui che in estate aveva proposto Kabak. Tra i temi trattati, anche il mediano ex Arsenal. Discorsi e contatti sono proseguiti anche in questi giorni. Elneny ha precisato calciomercato.com – , tramite il suo entourage, si è nuovamente proposto al Milan, già per gennaio. Il desiderio dell’egiziano è quello di tornare protagonista in un campionato di vertice“.

Un invito che non ha però ottenuto grossi consensi sul fronte rossonero. Il classe ’92, che si libererebbe senza grossi problemi dal Besiktas, non è infatti in cima alla lista degli obiettivi di Boban e Maldini. Non è una priorità, ma solo una possibile occasione di mercato qualora non si riuscisse ad arrivare a profili più graditi, come ad esempio Xhaka o Camavinga“.

Calciomercato
fonte foto https://www.facebook.com/CALCIOMERCATO-103245835840/

Le priorità in mezzo al campo sono altre

Nonostante le difficoltà, quindi, Elneny al Milan resta un’ipotesi lontana. I nomi su cui lavora la dirigenza rossonera sono altri e, almeno sulla carta, più altisonanti. Si è già parlato dell’interessamento per Granit Xhaka, in rotta con l’Arsenal. Senza dimenticare, poi, il sogno che porta dritto a Ivan Rakitic, ai margini del Barcellona. O il nome, sempre d’attualità, del madrileno Luka Modric.

ultimo aggiornamento: 18-11-2019

X