La ricerca del centrocampista da parte del Milan predilige Fabregas ma il muro del Chelsea non cede. Nel frattempo, i rossoneri seguono Sensi e hanno avviato contatti per Machin.

Il mercato del Milan per gennaio si rivolgerà essenzialmente alla ricerca di un centrocampista e di un attaccante. Se per la difesa l’emergenza va pian piano a rientrare, con i recuperi di Romagnoli e Musacchio e l’atteso rodaggio di Conti, sia in mediana che nel reparto offensivo la situazione permane critica. Complice la doppia squalifica di Bakayoko e Kessié, sabato contro la Fiorentina il tecnico Gattuso sarà costretto a soluzioni di emergenza senza precedenti…

Cesc Fabregas
Fonte foto: https://www.facebook.com/talkchelsea/?tn-str=k*F

Cesc è il preferito

Il centrocampista inseguito dal Milan risponde al nome di Cesc Fabregas, arrivato a fine corsa al Chelsea. Nonostante il 31enne spagnolo sia in scadenza di contratto, il club londinese non è disposto a “regalare” il cartellino dell’ex Barcellona: ballano ancora alcuni milioni tra i 3-4 proposti dal Milan come indennizzo e gli 8 pretesi dai Blues per lasciar partire Fabregas con sei mesi di anticipo. Lo spagnolo sta pressando ma la dirigenza del club londinese non molla.

Le alternative

Nel frattempo, Leonardo e Maldini si guardano intorno. Stefano Sensi del Sassuolo piace da tempo ma il club neroverde, il quale aleggia in zona Uefa, non sembra disposto a privarsi del suo metronomo a stagione in corso. I contatti con l’agente di José Machin sono stati riscontrati da calciomercato.com: venerdì scorso il dg rossonero ha visto Donato Di Campli. La mezzala del Pescara, guineano con origini spagnole, è un profilo futuribile per il Milan.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
fabregas Machin mercato milan Sensi

ultimo aggiornamento: 20-12-2018


Mercato Milan: Leonardo si muove su Lucas Piazon!

Mondiale per Club, fuori il River Plate. Finale Real Madrid-Al Ain