Mercato Milan: il Genoa si fa avanti per Krunic a gennaio

Mercato Milan: il Genoa si fa avanti per Krunic

TMW ha evidenziato come Krunic, dato il poco spazio che ha avuto finora al Milan, possa essere ceduto al Genoa già a gennaio: ecco con quale formula

Non è stata, finora, un’annata molto facile per Rade Krunic. Il calciatore bosniaco, classe 1993, è stato il primo acquisto effettuato dalla società lo scorso giugno. Un giocatore apprezzato dall’ex tecnico Giampaolo e che tanto bene aveva fatto, nell’annata precedente, contro l’Empoli. Il giocatore aveva avuto qualche guaio fisico in estate: problemi che lo hanno fatto partire in ritardo sia con la preparazione che, inevitabilmente, nelle gerarchie.

Basti pensare che per lui, finora, c’è stato spazio solamente nel corso del secondo tempo di Milan-Fiorentina: una partitaccia per i rossoneri, in inferiorità numerica e travolti dai Viola con un netto 3-1 a San Siro. Krunic non ha convinto, anche se giudicare un calciatore da una sola partita non è certo corretto. La speranza del ragazzo è quella di giocare di più con Pioli: il Genoa, però, è in agguato per gennaio.

TMW: il Genoa vuole Krunic per gennaio, Milan in attesa

La notizia è riportata oggi dal portale specializzato Tuttomercatoweb. Secondo il sito calcistico è il Genoa di Preziosi ad aver messo nel mirino Krunic in vista del mercato di gennaio. I rossoblu avevano provato a prendere il calciatore già in estate, ma sull’ex Empoli l’interesse del Milan aveva finito per prevalere.

A Genoa, fra l’altro (pur essendo in forte bilico), c’è Aurelio Andreazzoli: il tecnico che lo scorso anno ha lanciato Krunic, facendolo diventare un perno del centrocampo della squadra toscana. Questo aiuterebbe di certo le trattative.

Rade Krunic
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Krunic via solo in prestito

Rade Krunic, comunque, lascerebbe il Milan soltanto per un prestito semestrale. Il calciatore infatti è appena arrivato a Milanello, con Maldini e Boban che hanno deciso di puntare forte su di lui. La speranza del ragazzo è che nei prossimi tre mesi Pioli possa metterlo maggiormente al centro del progetto rossonero, provando così a dimostrare col club meneghino le sue potenzialità.

ultimo aggiornamento: 18-10-2019

X