Il Real Madrid vuole strappare Aguero al City già a gennaio. La concorrenza è spietata: i rossoneri dovranno rassegnarsi.

È un sogno, più che un reale obiettivo di mercato. Tuttavia, il Milan un pensierino a Sergio Aguero l’ha fatto eccome. Perché il giocatore sta seriamente pensando di lasciare il City e la Premier League e con il contratto in scadenza nel 2019 il prezzo dovrebbe scendere di un bel po’. Insomma, i presupposti ci sono, ma arrivare al centravanti argentino sarà una vera e propria impresa. Forse impossibile. Secondo quanto riportato dalla rivista spagnola Don Balon, sulle tracce del Kun ci sarebbe il Real Madrid, intenzionato a piazzare un super colpo a gennaio.

Mercato Milan, a gennaio possibile colpo in mezzo al campo

Florentino Perez vorrebbe provare a strappare Aguero al Manchester City già nella prossima finestra di mercato, ma sarà difficile convincere Pep Guardiola, che non ha certo intenzione di perdere un calciatore di tale spessore nel bel mezzo della stagione. E poi bisogna anche fare i conti con la volontà dello stesso argentino, che di recente ha dichiarato di voler tornare all’Independiente: “Sono saltati fuori Milan e Real Madrid – le parole del forte attaccante a TyC Sports – ma la mia idea è quella di tornare all’Independiente nel 2019 quando scadrà il mio contratto con il City”. Insomma, da una parte i Campioni d’Europa, dall’altra la voglia di casa del Kun: Aguero sembra fuori portata per i rossoneri.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Aguero calcio Manchester City mercato milan Real Madrid

ultimo aggiornamento: 27-11-2017


Torino, Cairo su Andrea Belotti: “Non so cosa accadrà a giugno”

Juve, Dybala: “A inizio stagione mi riusciva tutto. A Napoli sarà dura”