Mercato: Milan in Champions? Ecco tutti gli obiettivi

La Gazzetta analizza oggi, oltre ai potenziali ricavi, anche i giocatori che il Milan può raggiungere grazie alla qualificazione in Champions

Ampia analisi, nella Gazzetta dello Sport di oggi, sui vantaggi, in casa Milan, derivanti dalla qualificazione alla prossima Champions League. L’analisi dei ricavi è chiara: si parla di una cinquantina di milioni di euro in più grazie alla sola disputa della fase a gironi. L’approdo nella più importante competizione continentale, però, porterebbe anche ingenti vantaggi a livello di appeal sportivo: sarebbe più facile convincere i grandi calciatori a sposare il progetto rossonero. Ecco quali sono sogni e obiettivi che la Champions potrebbe aiutare a realizzare.

Milan: Chiesa e Milinkovic, sogni da Champions!

I sogni di mercato, come sottolinea la Rosea nell’edizione odierna, sono principalmente due. Il primo è, senza ombra di dubbio, Federico Chiesa. Il classe 1999, ormai da due stagioni pilastro della Fiorentina, è nel mirino delle grandi d’Europa. Il suo costo potrebbe aggirarsi sugli 80 milioni di euro: Leonardo lo corteggia, cercando così di giocare d’anticipo sulla Juve.

Spostandoci al centrocampo, poi, l’obiettivo principe non può che essere Sergej Milinkovic-Savic. Il colosso biancoceleste, protagonista finora di una stagione a corrente alternata, potrebbe giungere per una cifra vicina ai 70 milioni di euro. Trattare con Lotito non è mai facile: l’interesse rossonero per la mezzala laziale è sempre molto forte. L’ingresso in Champions, poi, potrebbe facilitare la strada per il riscatto dal Chelsea di Tiemoué Bakayoko.

Allan Saint-Maximin
Fonte foto: https://www.facebook.com/asaintmaximinofficial/

Milan, gli obiettivi concreti: da Saint-Maximin a Sensi

Non hanno lo stesso appeal dei giocatori nominati in precedenza, ma il Milan è costantemente al lavoro per rimpinguare la rosa con giovani di prospettiva. E’ il caso, sugli esterni d’attacco, del giovane Saint-Maximin del Nizza: anche Gerard Deulofeu (Watford), è monitorato da Leonardo.

In mezzo al campo, poi, si fanno i nomi della coppia del Sassuolo Duncan-Sensi e del partenopeo Amadou Diawara: giocatore di gran prospettiva, ma da rilanciare dopo un’annata complicata.

ultimo aggiornamento: 20-03-2019

X