Il Milan ha intenzione di accelerare per Gonzalo Higuaín. Nei prossimi giorni possibile un incontro tra il giocatore e Leonardo.

MILANO – Nuovi aggiornamenti per quanto riguarda la trattativa Gonzalo Higuaín-Milan. Stando a quanto riportato da Sky Sport 24, a breve il Pipita dovrebbe arrivare in Italia per parlare con Leonardo. Un incontro che potrebbe avvenire al massimo nei primi giorni della prossima settimana e che potrebbe sbloccare la maxi operazione tra i rossoneri e la Juventus.

L’uomo mercato di via Aldo Rossi sembra intenzionato a proporre all’argentino un contratto di 4 anni, più lungo di quello attuale, e un ruolo da simbolo del nuovo Milan. L’occasione giusta per Higuaín di rilanciarsi dopo una stagione piena di luci e ombre in bianconero.

L'opinione di Claudio Brachino

Mercato Milan, i rossoneri accelerano per Samassékou

Non solo Gonzalo Higuaín, la prossima settimana potrebbe essere decisiva anche per il Diadie Samassékou. Il maliano del Salisburgo piace molto alla dirigenza rossonera e secondo quanto riportato da RMC Sport Francia, Leonardo avrebbe già avviato i contatti con l’entourage del giocatore e a breve potrebbe arrivare anche la fumata bianca per il trasferimento.

Diadie Samassekou, centrocampista del Salisburgo (fonte foto: youtube.com)

Il club austriaco non ha nessuna intenzione di trattenere il centrocampista e la formula potrebbe essere anche quella del prestito con diritto di riscatto. Il Milan è al lavoro per provare a piazzare nuovi colpi sul mercato e la settimana che sta per entrare può essere fondamentale in casa rossonera. Caldara, Higuaín e Samassékou, Leonardo al lavoro per regalare a Gattuso dei nuovi giocatori.

Di seguito il video con alcuni gol di Gonzalo Higuaín

https://www.youtube.com/watch?v=6wNtqO3txrM

fonte foto copertina https://twitter.com/juventusfcen

Riproduzione riservata © 2023 - NM

milan

ultimo aggiornamento: 28 Luglio 2018 21:41


Mercato Milan, richieste da Francia e Turchia per Zapata e André Silva

ICC, i rigori sorridono alla Juventus. Inter k.o. dagli undici metri contro il Chelsea