Mercato, Milan interessato a un gioiello del Borussia Dortmund

La società rossonera continua a scandagliare il mercato in cerca di rinforzi a metà campo. Continua a piacere il mediano classe 1995

La dirigenza del Milan è a caccia non solo di rinforzi nel reparto degli esterni d’attacco, ma anche di nuovi innesti in mezzo al campo. La rosa di mister Gattuso, infatti, perderà a giugno Jose Mauri, Bertolacci e Montolivo. Urgono nuovi elementi, in grado non solo di colmare il vuoto numerico, ma anche di elevare il tasso tecnico della rosa rossonera. La priorità del direttore tecnico Leonardo è quella, di arrivare a un accordo col Chelsea per il riscatto di Tiemoué Bakayoko. Si lavora anche per svecchiare la squadra, con innesti giovani e di valore. I nomi di Sensi e Tonali sono da mesi nel taccuino degli osservatori milanisti: in queste ore, però, prende nuovamente quota la pista che porta a Julian Weigl.

Tuttosport, il Milan continua a seguire Weigl

La notizia viene riportata nell’edizione odierna del quotidiano Tuttosport. Il Milan, stando al giornale sportivo piemontese, non ha mai smesso di monitorare con attenzione le prestazioni del mediano tedesco, classe 1995. L’allenatore Favre, dopo averlo accantonato nella prima parte di stagione, sta riproponendo Weigl con maggior continuità da qualche settimana.

Col contratto in scadenza nel giugno del 2021, la quotazione di Weigl si aggirerebbe attorno ai 20-25 milioni di euro, secondo le indicazioni del portale specializzato Transfermarkt. Leonardo aveva già seguito il calciatore nella finestra invernale di mercato, senza però mai aprire una trattativa ufficiale col Borussia Dortmund.

Julian Weigl

Mercato Milan: ecco i “concorrenti” di Weigl per il centrocampo

Il sogno del Milan e di quasi tutte le big d’Italia, porta il nome di Sandro Tonali. Il mediano, classe 2000, sta incantando quest’anno a Brescia: la Juventus sembra al momento in pole position. L’accordo prevedrebbe di lasciare Tonali un altro anno in Lombardia, in caso di promozione in A delle Rondinelle.

Il Milan però non molla il colpo. Oltre Stefano Sensi, Leonardo segue con grande attenzione anche il brasiliano Dourado (classe 1994), in forza all’Internacional di Porto Alegre. La parola d’ordine, in casa Milan, è una: svecchiare la rosa, con elementi di qualità.

ultimo aggiornamento: 07-03-2019

X