Mercato Milan: la situazione dei calciatori in uscita

Il direttore tecnico del Milan Leonardo sta lavorando intensamente anche sul fronte cessioni. Sono tanti i giocatori con la valigia in mano

Si parla tantissimo, com’è normale che sia, dei possibili colpi in entrata che Leonardo avrà la possibilità di mettere a segno nelle prossime settimane. In un mercato frenato dalla necessità di rispettare i paletti del fair play finanziario, però, acquistano ancor più valore i guadagni che il Milan riuscirà a realizzare con le cessioni. Una di queste (Borini allo Shenzen) sembra oramai cosa fatta e dovrebbe portare nelle casse rossonere denaro fresco da poter utilizzare in altre operazioni. L’ex Liverpool e Roma, però, non sarà l’unico a salutare Milanello.

Milan: ecco la situazione del mercato in uscita

L’affare che porterà Fabio Borini in Cina è oramai in dirittura d’arrivo. All’ala sinistra sarà assicurato un munifico triennale da 5 milioni netti di euro a stagione, andando in pratica a raddoppiare i suoi attuali guadagni. Il Milan, invece, dovrebbe ricevere una cifra ancora variabile tra i 7 e gli 8,5 milioni di euro.

Un tesoretto, quello scaturito da Borini, che potrebbe essere rimpinguato con altre operazioni. Andrea Bertolacci e Riccardo Montolivo, in primis, potrebbero liberare spazi a centrocampo, sgravando anche la società da ingaggi assai pesanti. Il primo guadagna infatti 2 milioni netti a stagione, il secondo ne percepisce 4,6 al lordo.

Diego Laxalt Dudelange-Milan mercato Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan: anche Laxalt, Halilovic e Simic sono in bilico

Le cessioni non dovrebbero però concludersi con i nomi citati in precedenza. Anche l’uruguaiano Diego Laxalt, arrivato al Genoa la scorsa estate, ha profondamente deluso la dirigenza rossonera: la Lazio potrebbe essere la sua futura destinazione.

Sul difensore centrale Stefan Simic c’è invece l’interessamento dei croati dell’Hajduk Spalato: il bosniaco Alen Halilovic, quasi mai considerato da Gattuso, è un giocatore con le valigie in mano. Saranno settimane di porte girevoli sempre in azione, in casa Milan.

ultimo aggiornamento: 05-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X