Gattuso non vorrebbe cedere Manuel Locatelli ma la SPAL insiste per averlo in prestito. Decisive le prossime settimane.

MILANO – Manca davvero poco all’apertura della sessione invernale del calciomercato e le voci continuano ad uscire minuto dopo minuto. In casa Milan il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli è al lavoro per sfoltire la rosa. Sono molti i giocatori che nelle prossime settimane dovrebbero lasciare i colori rossoneri per trovare maggiore spazio in questa seconda parte di stagione. I dirigenti milanisti dopo le feste inizieranno i loro incontri per trovare le migliori soluzioni agli ‘esuberi’.

La SPAL insiste per Manuel Locatelli, ma il Milan al momento dice di no

Tra gli scontenti troviamo Manuel Locatelli. Il giovane centrocampista rossonero in questa prima parte di stagione ha trovato davvero poco spazio e l’entourage sta premendo per la cessione in prestito. Gattuso non vorrebbe privarsi di uno dei talenti del calcio italiano ma la situazione al momento è in continua evoluzione.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Locatelli Milan

Il giocatore interessa molto alla SPAL che continua a spingere per accogliere nella rosa Manuel Locatelli. Il club estense è pronto a prenderlo in prestito secco anche se la concorrenza è molto folta. Sul giocatore, infatti, c’è il forte interesse anche di Torino, Fiorentina e Crotone ma attenzione alla sorpresa Juventus che potrebbe decidere di acquistarlo già a gennaio senza aspettare giugno.

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 25-12-2017


Mercato Milan, sondaggio per Dembele

Jakub Jankto, l’Udinese lo blinda: via solo in caso di offerta faraonica