Milan, Higuain frena sulla formula (e sull’ingaggio) e il Chelsea si fa sotto

Milan, Gonzalo Higuain mischia le carte in tavola: vuole la buonuscita dalla Juve, la cessione a titolo definitivo e nove milioni di stipendio.

Nel calciomercato vige la regola del carpe diem, del cogli l’attimo. Se perdi l’occasione giusta rischi di essere clamorosamente beffato e messo alla berlina davanti ai tuoi tifosi. Questo Leonardo lo sa bene ed è per questo che ha iniziato a muoversi con un certo nervosismo tra gli studi legali milanesi e Casa Milan. La maxi trattativa con la Juventus ormai è cosa fatta, resta da superarare un unico ostacolo: Gonzalo Higuain.

Gonzalo Higuain si impunta, rallenta la trattativa tra Milan e Juventus

Dopo l’incontro notturno a Casa Milan avvenuto due giorni fa, tutti credevano che la trattativa con i bianconeri per l’attaccante argentino fosse ormai giunta al termine. E invece no. L’attaccante argentino non ha ancora trovato l’accordo con i bianconeri per la buonuscita  e soprattutto non sarebbe convinto dalla formula del prestito con diritto di riscatto. Leonardo ha spiegato al procuratore dell’argentino che si tratta di una semplice formalità legata al Fair Play Finanziario, il fratello di Gonzalo fa spallucce e il tempo scorre impietoso.

Il secondo nodo sarebbe rappresentato dall’ingaggio di Gonzalo Higuain. L’argentino, che alla Juve prendeva 7,5 milioni di euro, ne avrebbe chiesti 9 a stagione al Milan. Secco il no di Leo che avrebbe comunque alzato l’asticella a oltre sette milioni di euro a stagione.

Esultanza Higuain
fonte foto https://twitter.com/juventusfcen

Il Chelsea torna su Gonzalo Higuain

E in tutto questo, come riportato da La Gazzetta dello Sport, torna lo spettro del Chelsea. I blues stanno lavorando alla cessione di Giroud al Marsiglia. Le parti sarebbero ormai entrati nella fase conclusiva della trattativa e Sarri avrebbe un buon pretesto per chiedere alla dirigenza di tornare alla carica per il Pipita che il tecnico italiano vorrebbe vedere al fianco di Alvaro Morata. Insomma, per il Milan ora è una corsa contro il tempo.

fonte foto https://twitter.com/juventusfcen

ultimo aggiornamento: 01-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X