Mercato Milan: Mehdi Benatia rossonero a giugno?

La pista che porta a Mehdi Benatia è sempre aperta, anche se non per gennaio. Nei prossimi mesi, le due dirigenze si incontreranno per definire l’affare

I borbottii di Mehdi Benatia alla fine di Juventus-Cagliari, partita giocata lo scorso 3 novembre, avevano aperto un vero e proprio caso. Il calciatore marocchino si era lamentato dello scarso impiego, affermando che avrebbe cominciato a guardarsi attorno, in cerca di un nuovo capitolo della sua carriera. L’argomento mercato, per adesso, è congelato. Allegri vuole che tutta la rosa sia a disposizione, per un girone di ritorno che si prospetta intensissimo e con tre competizioni da giocare. A giugno, però, potrebbe cambiare tutto.

Tuttosport: Juve-Milan, nei prossimi mesi contatti per Benatia

Il quotidiano sportivo torinese, da sempre molto vicino alla squadra bianconera, ha specificato come l’ex calciatore della Roma abbia attirato su di sé le attenzioni di molte squadre estere. Schalke in Germania, Arsenal in Inghilterra.

La Juventus ha detto di no, non essendo intenzionata a cedere il giocatore prima di giugno. Benatia è una alternativa preziosa a Bonucci e Chiellini, vista anche l’età non più verde di Barzagli. In estate, invece, tutto cambierà: Juve e Milan, fra l’altro, dovranno entrare in contatto anche per risolvere la grana del riscatto di Higuain. Si parlerà anche di Benatia, dunque.

Leonardo Exequiel Palacios Leo Duarte Mercato Milan Emerson Martin Caceres Mercato Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/photos/

Milan: Benatia può andar via per 10-12 milioni

Tuttosport ha ribadito come Benatia, il cui contratto con la Juve scade a giugno 2020, può andare via per una cifra abbordabile per il Milan. Si parla di 10-12 milioni di euro: un’operazione che permetterebbe ai rossoneri di acquistare un difensore affidabile e di provata esperienza.

In questo caso, però, bisogna prendere in considerazione anche il pensiero di Ivan Gazidis. Il nuovo amministratore delegato del Milan, infatti, vorrebbe costruire una squadra composta per la maggior parte da calciatori Under 25: Benatia costituirebbe un evidente strappo alla regola.

ultimo aggiornamento: 08-01-2019

X