Mercato Milan, news dal Belgio: Danjuma si avvicina

La Gazzetta dello Sport annuncia sviluppi positivi nella trattativa che potrebbe portare al Milan la giovane punta olandese

Dopo tanti rifiuti e difficoltà che stanno contrassegnando il mercato di gennaio, la luce in fondo al tunnel in casa Milan potrebbe finalmente intravedersi. I rossoneri, gravati dalle sanzioni sul Fair Play Finanziario, non possono certo permettersi grandi nomi. La Gazzetta dello Sport, nell’edizione odierna, dà però aggiornamenti incoraggianti in merito alle trattative che potrebbero portare in Italia una promessa del calcio olandese. Si tratta di Arnau Danjuma Groeneveld, attaccante esterno classe 1997 in forza al Club Bruges. Le ultime sull’affare.

Gazzetta: Danjuma, affare da 10 milioni di euro

La Rosea è ottimista in merito all’affare Danjuma-Milan. Il club di via Aldo Rossi, infatti, avrebbe già ottenuto il sì entusiasta del giocatore al trasferimento in Italia. Anche la cifra richiesta dal Bruges non è proibitiva: i belgi, infatti, chiuderebbero l’affare per una somma vicina ai 10 milioni di euro.

La divergenza tra società, al momento, parrebbe riguardare soltanto la modalità del trasferimento. Il Bruges, infatti, vorrebbe che il pagamento avvenisse nell’immediato e in soluzione unica. Leonardo invece, costretto dai limiti imposti dall’Uefa, opterebbe per la classica formula del prestito con diritto di riscatto a fine stagione.

Leonardo Everton Sousa Soares Stefano Sensi José Machin Christian Kouamé
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan: Danjuma, una nuova freccia all’arco di Gattuso?

Nel caso in cui il Milan trovasse l’accordo sul pagamento, l’affare potrebbe realmente avere esito positivo e consentirebbe l’approdo in rossonero del secondo classe 1997 di questo mercato di gennaio, dopo Paquetà.

Danjuma Groeneveld, nato a Lagos (Nigeria) il 31 gennaio di ventidue anni fa, ha il doppio passaporto olandese e nigeriano e, secondo il portale Transfermarkt, ha un valore attuale di 10 milioni di euro, in netta ascesa rispetto allo scorso anno. Alto 178 centimetri, il suo ruolo naturale è quello di ala sinistra, ma si divincola bene anche sulla fascia opposta e come seconda punta.

ultimo aggiornamento: 14-01-2019

X