Mercato Milan, Edin Dzeko sempre nel mirino: il punto della situazione

Il Milan continua ad essere interessata all’attaccante della Roma Edin Dzeko. L’acquisto del bosniaco potrebbe essere finanziato da tre cessioni in attacco.

MILANO – Mancano ancora mesi alla riapertura del calciomercato ma in casa Milan si pensa già al futuro e come rinforzare la rosa a disposizione di Gattuso per una stagione da protagonisti. Oltre ad un centrocampista, Mirabelli e Fassone sono al lavoro per regalare a ‘Ringhio’ un attaccante di esperienza naturale. L’obiettivo numero uno sembra essere la punta centrale della Roma, Edin Dzeko. Il bosniaco, dopo aver detto no a gennaio al Chelsea, potrebbe essere in uscita ed accettare la destinazione rossonera.

Edin Dzeko al Milan, i soldi potrebbero arrivare dalle cessioni

Per portare a Milano Edin Dzeko, il Milan deve obbligatoriamente cedere alcuni dei giocatori. Secondo quanto riporta l’edizione di ‘TuttosportMirabelli e Fassone avrebbero già individuato il piano per arrivare al bosniaco. I soldi per un possibile suo acquisto (cifra che si aggirerebbe intorno ai 30 milioni di euro ndr) dovrebbero arrivare dalle cessioni di André Silva e Nikola Kalinic, che non hanno pienamente convinto.

André Silva
André Silva

Un altro tesoretto potrebbe venire dal riscatto del Villarreal di Carlos Bacca. Il colombiano sta facendo molto bene in questa stagione e il ‘Sottomarino giallo’ potrebbe decidere di esercitare il diritto.

ultimo aggiornamento: 03-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X