Mercato Milan: Pato vuol tornare, trattativa vicina alla conclusione?

Mercato Milan: Pato vuol tornare, trattativa possibile?

Dopo il mancato affare Ibrahimovic, torna prepotentemente in auge il nome di un altro ex. Alexandre Pato, infatti, vuole fortemente il rossonero

Come dimenticare le amarezza di una precoce e inattesa eliminazione dall’Europa League? Parlando di mercato, cercando di emozionare i tifosi con nomi che possano solleticarli, richiamando magari alla passata grandezza del club. Alexandre Pato ha sicuramente lasciato un ricordo importante ai tifosi più per il suo folgorante inizio, da giovanissimo fenomeno, che per un proseguo di carriera costellato da infortuni continui. Adesso, alla soglia dei 30 anni, Pato avrebbe voglia di lasciare la Cina e provare nuovamente il brivido di vestire la maglia rossonera. 

Tuttomercatoweb: Pato vuole l’Italia!

Secondo quanto raccolto dalla redazione di Tuttomercatoweb, in particolare, ci sarebbe un filo diretto Italia-Cina tra Leonardo e Pato. Il direttore tecnico del Milan conosce molto bene il calciatore, avendolo anche allenato nella stagione 2009-2010 proprio in rossonero. Il Papero, a quanto pare, avrebbe detto al dirigente verde-oro di essere prontissimo a tornare a Milano.

Un rientro fortemente voluto, per il quale il calciatore brasiliano sarebbe anche disposto a fare sacrifici economici. Il suo eventuale trasferimento nel mercato di gennaio, però, sembra essere assai problematico per motivazioni legate essenzialmente al bilancio.

Alexandre Pato
Fonte foto: https://www.facebook.com/pato/

Milan-Pato? Da capire la formula del trasferimento

Lo scoglio maggiore è chiaramente legato al contratto in essere con il Tianjin Quanjian, squadra della Chinese Super League che ha raggiunto un accordo con Pato fino al 31 dicembre del 2019. C’è ancora un anno di contratto, dunque, che lega il calciatore sudamericano al club cinese.

Sarà pressoché impossibile poter trattare per un prestito, anche oneroso, con diritto od obbligo di riscatto. Il Tianjin, per un suo eventuale trasferimento, vorrebbe infatti denaro immediato. La trattativa, ancora, non è neanche agli albori comunque. La strada da compiere è molta, anche se, con tutta probabilità, un tentativo verrà compiuto dalla società di via Aldo Rossi.

ultimo aggiornamento: 14-12-2018

X