Mercato Milan, per la difesa piace il belga Vertonghen

Mercato Milan, per la difesa piace il belga Vertonghen

A gennaio il Milan stanzierà un tesoretto per rinforzare la squadra: Vertonghen potrebbe essere uno dei rinforzi per la difesa di Pioli

L’arrivo sulla panchina del Milan di Stefano Pioli e il disastroso avvio di campionato impongono, ovviamente, la necessità di rivedere le strategie. In via Aldo Rossi si riflette, sperando nel frattempo che l’arrivo del nuovo tecnico possa infondere fiducia a una squadra impaurita, demotivata e che sembra aver perso i punti di riferimento. Il mercato di gennaio però si avvicina e, con esso, anche le possibilità per cercare di rafforzare una rosa con tante falle. Urge gente d’esperienza, in primis tra difesa e centrocampo. Un’idea di Paolo Maldini, secondo quanto raccolto da ilmilanista.it, potrebbe essere quella di arrivare al centrale del Tottenham Jan Vertonghen.

Milan-Vertonghen: a gennaio il tentativo

Jan Vertonghen è uno degli elementi con più esperienza nella rosa del Tottenham. Titolare fisso della nazionale belga e degli Spurs, classe 1987, il centrale difensivo ha un contratto che andrà in scadenza nel giugno del prossimo anno. Le trattative per il rinnovo sono partite ma, a quanto pare, si stanno registrando delle difficoltà inattese.

E’ bene sottolineare come la concorrenza per arrivare al calciatore sia importante. Il Milan, però, proverà ad inserirsi, per dare al pacchetto arretrato quell’elemento d’esperienza venuto a mancare in estate con le partenze di Abate e Zapata.

Zvonimir Boban Marco Giampaolo Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

La carriera di Vertonghen

Nato il 24 aprile del 1987, Vertonghen è cresciuto nelle giovanili dell’Ajax, per poi sbocciare con la maglia dei Lancieri tra 2009 e 2012. Nell’anno degli Europei si trasferisce in Inghilterra al Tottenham Hotspur, squadra con la quale milita tutt’oggi. Le cifre con gli Spurs sono emblematiche. Dopo 7 stagioni, infatti, sono ben 270 le presenze con il club del Nord di Londra, con 11 reti messe a segno. Lo scorso anno i problemi fisici lo hanno bloccato, consentendogli di scendere in campo solo in 21 occasioni (2 i gol realizzati).

ultimo aggiornamento: 10-10-2019

X