Mercato Milan: Sensi e Tonali obiettivi per il centrocampo

Mercato Milan: Sensi e Tonali obiettivi per il centrocampo

La priorità del Milan, nel prossimo mercato, sarà quella di rinforzare il centrocampo con atleti di prospettiva. Leonardo prepara la rivoluzione

Sarà una vera e propria rivoluzione quella che il Milan preparerà per il prossimo anno. La società rossonera, infatti, vedrà a fine stagione i sicuri addii di Riccardo Montolivo, Andrea Bertolacci e José Mauri: la permanenza di Tiemoué Bakayoko è ancora in forse, dato che ci sarà da discutere col Chelsea la possibilità di uno sconto sulla clausola prevista per il riscatto (35 milioni). La volontà societaria, comunque, è quella di effettuare un deciso svecchiamento del reparto. Il sogno è Milinkovic-Savic, gli obiettivi più realistici, invece, sono altri due.

Mercato: il Milan non molla la presa su Sensi

La notizia viene evidenziata quest’oggi da Tuttosport. Stefano Sensi, centrocampista centrale classe 1995, in forza al Sassuolo, continua a essere in cima alla lista dei desideri del Milan. Il regista neroverde era stato già cercato nel corso della finestra invernale di mercato, senza successo.

Il diesse Carnevali, infatti, aveva ribadito come la società emiliana non intendesse vendere i pezzi pregiati a stagione in corso. Le cose, però, potrebbero decisamente cambiare nei mesi a venire. Il prezzo per arrivare al calciatore non è bassissimo: si parla di circa 25 milioni di euro. Il Milan, però, potrebbe abbassare la cifra inserendo contropartite tecniche.

Sandro Tonali
Sandro Tonali, talento del Brescia (fonte foto https://www.facebook.com/BresciaCalcioSocial/)

Mercato, tutti pazzi per Sandro Tonali: anche il Milan è su di lui

Sandro Tonali, gioiellino classe 2000 del Brescia e della nazionale Under 21, è ovviamente nella lista dei desideri di Leonardo. Rispetto a Sensi, però, la situazione pare ancora più ingarbugliata. La Juventus sembra in pole position sul calciatore, ma ancora non è stato definito nulla.

Tonali, poi, in un’intervista di qualche mese fa aveva ribadito di ispirarsi a Gattuso. Parole che sono state intese anche come un segnale nei confronti del Milan. La caccia al baby regista delle Rondinelle è partita.

ultimo aggiornamento: 25-03-2019

X