Kessie, in uscita dal Milan, piace molto in Premier ma ha un estimatore anche in Serie A: si tratta di Giuntolo, diesse del Napoli

Franck Kessie è tornato tra i convocati nella partita che il Milan disputerà stasera contro il Napoli. Una prima buona notizia, dopo l’esclusione patita nella gara che due settimane fa aveva opposto i rossoneri ai campioni d’Italia della Juventus. La certezza, però, è che Pioli non gli restituirà (almeno per adesso) i galloni di titolare. Quelli toccano ormai a un Rade Krunic che nel corso dei due match con Juve e Lazio ha dimostrato di valere l’investimento fatto la scorsa estate dal club di via Aldo Rossi. L’incrocio di stasera, però, permetterà a Kessie un incontro ravvicinato con quelli che potrebbero essere i suoi nuovi compagni di squadra, già a partire dal mese di gennaio. I partenopei infatti, sono convinti di voler investire sull’ex calciatore dell’Atalanta per rinforzare il reparto mediano.

Milan: Napoli alla finestra per Kessie

Il portale specializzato calciomercato.com aveva anticipato la possibile mossa già una settimana fa. “Il Napoli è alla finestra, a prescindere dal futuro di Allan. Giuntoli si muove, al momento è solo un’idea ma in futuro chissà… Il ds della società partenopea sa che per avere Kessie a gennaio sarà sufficiente versare circa 16 milioni nelle casse del Milan (cifra minima per non generare minusvalenza)”.

Una somma tutt’altro che eccessiva, specie perché gli azzurri sono convinti di poter rigenerare il centrocampista fino a portarlo agli splendori di Bergamo, quando con la maglia dell’Atalanta si era guadagnato la fiducia di molti estimatori“.

Franck Kessié
Kessie

Giuntoli ha già avviato i primi contatti

Secondo quanto raccolto dalla redazione di calciomercato.com, Giuntoli avrebbe già messo in moto la macchina delle trattative, avviando i primi contatti con l’entourage del giocatore. L’ipotesi Premier (con il Wolverhampton sempre primo pretendente) rimane ancora la pista più probabile: la strada che porta a Napoli, però, sarebbe più breve e, forse, anche più affascinante per il calciatore ivoriano.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio Kessie mercato milan Napoli

ultimo aggiornamento: 23-11-2019


Roma-Brescia, Fonseca in conferenza stampa: “Una partita complicata”

Juve in HD, Atalanta battuta 3-1. Sarri: “Spero di avere a disposizione Ronaldo per la Champions”