Mercato: Milan, Stefano Sensi si avvicina a grandi passi

Tuttosport, nell’edizione odierna, annuncia come Sensi sia sempre più vicino a dire di sì al Milan. Ci sono altri due nomi per il restyling del centrocampo

Stefano Sensi è sempre più vicino ad indossare la maglia del Milan. L’addio di Leonardo ha portato la società a non seguire più le piste tracciate dall’ormai ex direttore tecnico brasiliano: da Saint-Maximin passando a Everton. Il centrocampista del Sassuolo, invece, rappresenta la classica eccezione alla regola. Eclettica mezzala, classe 1995, è seguito dal Diavolo sin dallo scorso mercato di gennaio. Il suo arrivo a Milanello è sempre più vicino, come ha specificato nell’edizione odierna il quotidiano Tuttosport.

Tuttosport, Sensi a un passo. Seguiti anche Krunic e Fofana

Stefano Sensi potrebbe arrivare per la cifra complessiva di 25 milioni di euro. Il Milan, però, ne pagherebbe solamente 13: il Sassuolo, infatti, deve al club rossonero 12 milioni per l’acquisto a titolo definitivo del centrocampista Manuel Locatelli. Un affare conveniente, per uno dei profili più interessanti che il calcio italiano oggi possa offrire nel ruolo.

Assieme a Sensi, però, potrebbero arrivare in rossonero altri due profili giovani e molto graditi. Si tratta dell’empolese Rade Krunic e del calciatore dell’Udinese Seko Fofana. Due grandi sorprese del campionato appena concluso: il primo, classe 1993, ha messo a referto 5 reti e 6 assist in Toscana. Il secondo, 2 gol e 4 passaggi vincenti in bianconero.

Stefano Sensi Mercato Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/stefanosensi10/

Milan, le cifre di Stefano Sensi in stagione

24 anni, ex Cesena e San Marino, Sensi ha chiuso anzitempo la stagione per un problema muscolare. La mezzala neroverde ha messo a segno 2 gol in 28 partite di Serie A, con ben 4 assist a impreziosire il suo campionato. Questo è stato anche l’anno del suo esordio con la maglia della nazionale maggiore: 2 presenze e una rete per lui, realizzata nel match contro il Liechtenstein.

ultimo aggiornamento: 10-06-2019

X