Mercato Milan – Suso, il rinnovo non basta: tre squadre sullo spagnolo

Suso, il rinnovo non mette al riparo il Milan dal mercato: sirene spagnole per l’esterno, Real Madrid in prima fila.

chiudi

Caricamento Player...

Il mercato del Milan continua a fare i conti con le voci legate al futuro di Suso che, firmato il rinnovo di contratto fino al 2022 al termine di una trattativa lunga ed estenuante, fa ora i conti con un nuovo sistema di gioco che sembra penalizzarlo (ma è presto per giungere alle conclusioni) e con l’amaro sapore della panchina, arrivata dopo un anno da protagonista assoluto, da leader e trascinatore fino al momento dell’infortunio.

Suso
Suso

Milan, tutti in discussione: non esistono più gli intoccabili

Allontanata in estate ogni offerta e ogni voce su Suso (alla Roma l’ipotesi sembrata a lungo più plausibile), oggi la dirigenza rossonera fa i conti con i risvolti di un mercato che ha messo in discussione (o almeno in panchina) giocatori ritenuti intoccabili lo scorso anno, come lo spagnolo e Giacomo Bonaventura, anche lui in affanno nei meccanismi del 3-5-2 o almeno ancora senza un ruolo ben definito.

Lazio-Milan Giacomo Bonaventura Milan rivoluzione milan
Bonaventura

Mercato Milan, tre squadre su Suso, il Real Madrid in pole

Secondo quanto riportato da Leggo sarebbero tre le squadre pronte ad approfittare del malumore di Suso: Real Madrid, nettamente in pole per il prestigio e le disponbilità economiche, l’Atletico Madrid, a caccia di una stella, e il Sivigia. Per portare il giocatore via dal Milan bastano 45/50 milioni, cifra a disposizione di tutte le società impegnate nella corsa, e per i rossoneri il rischio di perdere lo spagnolo diventa sempre più concreto. Panchina dopo panchina.