Mercato Milan, il cartellino di Piatek costa. La soluzione è Calhanoglu?


Offerta del Lipsia per Calhanoglu, la dirigenza del Milan pensa alla possibile cessione per finanziare il colpo Piatek.

La testa almeno per il giorno di oggi, è giusto che pensi al campo e poco altro, eppure in casa Milan il tema mercato tiene sempre banco tra la dirigenza, al punto che Leonardo è rimasto a Milano, sembra, per motivi di lavoro.

Mercato Milan, Piatek è un obiettivo concreto (ma costa)

Il nome di Krzysztof Piatek è un obiettivo concreto e come ha ricordato Preziosi nell’incontro avvenuto tra le parti serviranno almeno 40 milioni+bonus per ottenere il cartellino del polacco. Gattuso in conferenza, ha confermato di non aver assistito nell’ultimo periodo a richieste di cessione da parte di Gonzalo Higuain, eppure gli accordi con il Chelsea sembrano ormai avviati. L’argentino al contrario di quello che si era ipotizzato, scenderà in campo tra i titolari a Gedda e lotterà con il gruppo per conquistare la Supercoppa.

Hakan Calhanoglu
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Mercato Milan ultime notizie: Calhanoglu verso la cessione? Liquidità da investire nuovamente sul mercato

L’indiscrezione delle ultime ore riguarda Calhanoglu. Il turco è entrato da settimane nel mirino del Lipsia, che qualche ora fa sembra aver recapitato in via Aldo Rossi un’offerta da 22 milioni per il calciatore. Leonardo ci starebbe concretamente pensando, anche se Gattuso ha chiarito più volte la sua totale fiducia nel giocatore, da lui ritenuto un grande talento. La cifra è interessante, certo i rossoneri andrebbero a perdere un’altra colonna portante della rosa senza di fatto comprare a una valida alternativa. Il mercato si avvia alla conclusione e di fatto i sogni rischiano di rimanere irrealizzati.

ultimo aggiornamento: 16-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X