Mercedes-Benz: in arrivo il pick-up

Mercedes-Benz perfeziona l’alleanza con il Gruppo Renault-Nissan. Nasce a Aguascalientes, in Messico una nuova fabbrica. Tra i progetti a medio termine il primo pick-up con la stella.

Daimler e l’alleanza Renault-Nissan avviano una nuova joint venture di produzione in Messico. Nasce la joint venture COMPAS (Cooperation Manufacturing Plant Aguascalientes) con lo scopo di costruire impianti per la produzione di vetture di nuova generazione per i marchi Mercedes-Benz e Infiniti. Sono iniziati i lavori per un impianto all’avanguardia situato nei pressi dello stabilimento Nissan A2 ad Aguascalientes. Avrà una capacità produttiva annua di oltre 230.000 veicoli. La produzione Infiniti partirà nel 2017, mentre quella Mercedes-Benz nel 2018. Daimler e Infiniti lavoreranno insieme anche allo sviluppo di veicoli compatti premium di nuova generazione. Le future eredi di Classe A e Q30 nasceranno sviluppando in comune la piattaforma tedesca Mfa.

L’identità dei marchi sarà salvaguardata perché i veicoli si distingueranno nettamente tra loro in termini di progettazione del prodotto, caratteristiche di guida e altri dettagli. Daimler e Nissan produrranno anche vetture compatte premium di nuova generazione in altri siti in tutto il mondo, in Europa e Cina. In questo contesto, negli stabilimenti Nissan di Cordoba, in Argentina, e di Barcellona, in Spagna verrà prodotto il primo pick-up con la stella che segnerà l’entrata di Mercedes-Benz in un segmento particolarmente appetibile soprattutto sul mercato nordamericano, dove il marchio con la stella potrebbe fare la differenza nei confronti dell’agguerrita concorrenza guidata da Ford e General Motors.

Il nuovo pick-up avrà tuttavia dimensioni più contenute rispetto ai giganti americani. Sarà infatti sviluppato sulla piattaforma del Nissan Navara. La firma Mercedes sarà tangibile soprattutto nella scelta delle motorizzazioni e negli allestimenti. Quest’ultimi rispecchieranno il lusso e la cura nel dettaglio tipici del marchio. Di conseguenza il pick-up della stella avrà un prezzo superiore rispetto al cugino nipponico, a ulteriore salvaguardia dell’immagine elitaria del marchio.

Allo IAA di Francoforte sarà presentata la Infiniti Q30 che verrà commercializzata entro fine anno in Europa. A marzo dell’anno prossimo, a Ginevra, sarà la volta della SUV QX 30, entrambe nate su pianale Mercedes. Occorrerà invece attendere l’autunno 2016 e Parigi o, più probabilmente i saloni americani, per vedere il concept del pick-up Mercedes che entrerà in produzione nel 2018.

ultimo aggiornamento: 31-07-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X