Mercedes S Cabriolet: arriva allo IAA

La Mercedes S Cabriolet debutta al prossimo IAA di Francoforte. La Casa della Stella ne da l’annuncio presentando una suggestiva immagine con la storica degli anni Sessanta.

La Mercedes S Cabriolet negli anni Sessanta rappresentava la massima espressione di un lusso sofisticato ed elegante che si esprimeva nelle vetture scoperte che facevano la “vasca” sulla Croisette a Cannes o in altre celebri località balneari. Nel 2007 Mercedes-Benz presentò al Salone dell’Auto di Detroit la concept car Ocean Drive, super lussuosa ed elegante cabriolet quattro porte realizzata sullo chassis della S600 12 cilindri. Imponente e maestosa, suscitò grande interesse, ma rimase a livello di prototipo. Ora, a distanza di otto anni la Casa della Stella ha ritenuto che i tempi siano maturi per lanciare sul mercato l’ammiraglia delle cabrio.

Al prossimo IAA di Francoforte, che per la stampa apre i battenti il 15 settembre, ci sarà la Mercedes-Benz Classe S Cabriolet. Per darne l’annuncio a Stoccarda hanno scelto di diffondere una prima, sola vista, dell’abitacolo intravisto dall’alto a capote aperta ritratto assieme alla vettura storica degli anni Sessanta. La cabrio ha dimensioni identiche alla versione coupé (5,03 metri di lunghezza per 1,91 di larghezza) e le stesse motorizzazioni, che al momento comprendono motori 8 e 12 cilindri con potenze comprese i 455 e i 630 cavalli.

La grande novità sarà rappresentata dalle avanzatissime soluzioni tecnologiche adottate per consentire l’utilizzo della Mercedes S Cabriolet “en plein air” anche in climi non proprio da Costa Azzurra. Oltre ai noti Aircap e Airscarf, è previsto un sistema di riscaldamento specifico per i braccioli e tutti e quattro i sedili. Oltre a un climatizzatore appositamente progettato per funzionare anche a capote aperta per offrire una temperatura ideale agli occupanti indipendentemente dalla effettiva temperatura esterna.

ultimo aggiornamento: 25-08-2015

X