A Torino la messa in ricordo di Marchionne

A Torino la messa in ricordo di Sergio Marchionne. Centinaia di persone hanno voluto salutare ancora una volta il manager italo-canadese.

Momenti di grande commozione a Torino, dove la città si è riunita in occasione della messa in ricordo di Sergio Marchionne, scomparso lo scorso 25 luglio. Nel duomo della città sono arrivati i familiari del manager, poi centinaia e centinai di lavoratori e rappresentanti della aziende in cui Marchionne, direttamente o indirettamente, ha lasciato il segno. Presente al funerale anche lo storico amministratore delegato della Ferrari e direttore generale della Scuderia di Formula 1, Jean Todt.

Il ricordo di John Elkann: “Per me sei stato soprattutto un amico”

Presenti ovviamente anche gli esponenti della famiglia Agnelli. Visibilmente commosso John Elkann che alla fine della celebrazione ha voluto rivolgere un ultimo messaggio a Marchionne: “Quello che mi ha colpito di te, Sergio, fin dall’inizio sono state le tue qualità umane, la tua generosità e il tuo modo di capire gli altri. Per me sei stato una persona con cui confrontarmi e di cui fidarmi, soprattutto un amico“.

Sergio Marchionne
fonte foto https://www.facebook.com/Chrysler/

Il mondo dello sport e quello della politica insieme per ricordare Sergio Marchionne

Presenti al funerale anche i massimi esponenti dello sport e della vita politica di Torino. Per la Juventus hanno partecipato alla cerimonia il presidente Agnelli, Pavel Nedved, Massimiliano Allegri e il capitano Giorgio Chiellini. Per il mondo della politica presenti il sindaco Chiara Appennino e l’ex sindaco Piero Fassino. Ha voluto presenziare alla funzione anche l’ex premier ed ex segretario del Pd Matteo Renzi.

fonte foto https://www.facebook.com/Chrysler/

ultimo aggiornamento: 14-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X