Diversi i messaggi provenienti dal mondo di Formula 1 per Alex Zanardi. Leclerc: “Sei un grandissimo”.

ROMA – Sono diversi i messaggi provenienti dal mondo della Formula 1 per Alex Zanardi. La Ferrari ha voluto esprimere la propria vicinanza alla famiglia dell’atleta con Leclerc che su Twitter ha scritto: “Lotta come sai fare tu, sei un grandissimo. Forza“.

Anche Fernando Alonso: “Forza campione” e Felipe Massa: “Prego per te” hanno voluto dare il loro supporto all’azzurro.

Il messaggio di Antonio Giovinazzi

Più lungo e più commovente il messaggio di Antonio Giovinazzi che ha incoraggiato il suo connazionale: “Più forte di tutto – si legge nel testo del postil più forte di tutti. Tu che hai dimostrato che non esistono limiti, solo nuove opportunità. Tu che hai fatto capire che vivere con il sorriso è più bello. Siamo tutti qui ad aspettare il racconto di un’altra, ennesima, splendida vittoria“.

Antonio Giovinazzi
Monza 05/09/2019 – conferenza stampa F1 / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Antonio Giovinazzi ONLY ITALY

Mario Andretti in apprensione

Alex Zanardi è un esempio per il mondo dei motori con Mario Andretti che è in apprensione per lo stato di salute non solo di un collega ma di un suo grande amico.

Sono così in ansia e spaventato per quello che è successo ad Alex che sto trattenendo il respiro. Sono un suo tifoso oltre che un suo amico. Vi prego, fate come me e pregate per quest’uomo meraviglioso“.

E Max Papis ha scritto: “Sandrino sono con te… ci vediamo alla fine del tunnel. Sono lì che ti aspetto“. Il mondo dello sport si stringe al fianco della famiglia di Alex Zanardi in questo momento non sicuramente semplice. L’atleta è impegnato in questa nuova battaglia cercando di portare a casa una vittoria. E i suoi colleghi ed amici sono lì, a fare il tifo per lui e ad attenderlo al traguardo. Perché si sa, Alex è forte e lo sta dimostrando ancora una volta.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Alex Zanardi Charles Leclerc fernando alonso Formula 1 motori News

ultimo aggiornamento: 21-06-2020


F1, approvate le modifiche al regolamento per il coronavirus

F1, Bottas carico in vista dell’inizio della stagione