Il messaggio di Tom Daley dal podio: “Sono incredibilmente orgoglioso di dire che sono gay e campione olimpico”.

TOKYO (GIAPPONE) – Un messaggio di Tom Daley dal podio dei Giochi a favore dei diritti Lgbt. “Mi sento incredibilmente orgoglioso – ha detto il britannico, riportato da Fanpage – di dire che sono un uomo gay e anche un campione olimpico. Quando ero più giovane non pensavo che avrei mai ottenuto nulla. Essere un campione olimpico dimostra che chiunque può ottenere qualsiasi cosa”.

Essere un campione olimpico dopo quattro tentativi è speciale – ha aggiunto – vuoi vincere una medaglia d’oro olimpica ma non pensi mai che lo farai davvero. Andrò avanti ma mi prenderò una pausa. Ci sono alcune bevande con il mio nome sopra e festeggerò con la mia famiglia e mio marito […]“.

Chi è Tom Daley

Tom Daley è uno dei tuffatori più forti di tutti i tempi. Nato a Plymouth il 21 maggio 1994, l’atleta inglese è diventato campione del mondo a soli 15 anni e da quel momento non ha più lasciato il podio nelle competizioni internazionali. Una lunga carriera nel mondo dello sport che lo ha fatto diventare anche un punto di riferimento per il movimento Lgbt.

Nel 2013 è stato uno dei primi atleti a fare coming out, anno nel quale ha iniziato la relazione con Dustin Lance Black, diventato suo marito nel maggio 2017. E nel 2018 i due su Instagram hanno annunciato di aver fatto ricorso alla maternità surrogata per avere un bambino. Figlio nato il 27 giugno dello stesso anno.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Tokyo 2020
fonte foto https://www.facebook.com/tokyo2020

Il messaggio dal podio di Tokyo

Battaglia per i diritti Lgbt che ha visto Tom Daley sempre in prima fila. Il tuffatore dal podio di Tokyo ha deciso di lanciare un nuovo chiaro e importante messaggio in un momento storico molto particolare: “Mi sento incredibilmente orgoglioso di essere gay e campione olimpico“.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/tokyo2020

TAG:
Olimpiadi

ultimo aggiornamento: 26-07-2021


Olimpiadi Tokyo 2020, Argento per Daniele Garozzo nel Fioretto maschile

Olimpiadi Tokyo 2020, gli italiani in gara martedì 27 luglio