Alleanza Atlantica Mattarella: la NATO è un baluardo di pace

Alleanza Atlantica il messaggio di Mattarella: la NATO è un baluardo di pace

Nel 70° anniversario dell’Alleanza Atlantica Sergio Mattarella ha voluto inviare un messaggio: “La NATO resta un baluardo di pace”.

ROMA – Era il 4 aprile 1949 quando veniva firmata l’Alleanza Atlantica. Nel 70° anniversario di questo accordo il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha voluto inviare un messaggio: “La NATO ha costituito e costituisce un baluardo di pace – sottolinea il Capo dello Stato citato da Repubblica – in tutta l’area europea e dell’Atlantico del Nord, affiancando alla cooperazione nei settori della sicurezza“.

Sergio Mattarella
Sergio Mattarella

Alleanza Atlantica, il presidente Mattarella: “Fronteggiare insieme le nuove minacce alla pace”

Nel suo messaggio il presidente Mattarella ha ricordato: “La Repubblica Italiana ha fatto di questa scelta di adesione a un patto fra Nazioni libere ed eguali un fondamento della propria politica estera. Paesi provati dal dramma del secondo conflitto mondiale ebbero, all’indomani del blocco di Berlino, la lungimiranza di superare contrasti e di comprendere che i valori vitali di società indipendenti, democratiche e aperte potessero essere efficacemente difesi in un’ampia e omogenea intesa comune“.

La fine del confronto bipolare – conclude il Capo dello Stato – ha ampliato il novero delle responsabilità a cui la Nato è stata chiamata dalla Comunità internazionale, in aderenza alla sua missione di soggetto volto a contribuire alla sicurezza e alla stabilità. Fronteggiare le nuove minacce della pace delle rispettive comunità è un compito a cui l’Alleanza è stata sollecitata più volte in un’iniziativa multidimensionale che deve sapere guardare anche al suo fianco sud, in crescente adattamento alle sfide verso le quali si rivolgono oggi prioritariamente le preoccupazioni dei cittadini“.

Un messaggio che arriva poche ore dopo la visita al Santo Padre. Il presidente Mattarella questa mattina (4 aprile 2019 n.d.r.) ha assistito alla Messa celebrata da Papa Francesco a Santa Marta. Un incontro privato tra i due prima di lasciare la residenza del Pontefice e tornare al Quirinale.

ultimo aggiornamento: 04-04-2019

X