Quanto guadagna Messi? Alla scoperta del mondo dorato del campione argentino

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Quanto guadagna Messi? Alla scoperta del mondo dorato del campione argentino tra stipendi, premi e riconoscimenti.

Considerato come uno dei giocatori più forti nella storia del calcio, Lionel Messi è sicuramente il giocatore più pagato nella storia del pallone. Per quanto riguarda gli introiti dell’argentino si parla di cifre veramente da capogiro…

Quanto guadagna Messi: stipendio e premi

Secondo le ultime stime fatte, i guadagni di Leo (tra sponsor, premi e ingaggio) dovrebbero aggirarsi intorno ai 40 milioni di euro annui. Se la cifra vi sembra inumana, considerate che dopo il rinnovo con il Barcellona avvenuto nel 2018 lo stipendio del numero 10 è ulteriormente lievitato: le cifre dell’ingaggio non sono state rese note ma le indiscrezioni indicano Messi come il giocatore più pagato al mondo e della storia.

Gli introiti nelle casse della Pulce dovrebbero arrivare intorno ai 43 milioni di euro l’anno, ossia, facendo un rapido calcolo, 30.000 euro al giorno per 895.000 euro a settimana. Su per giù visto che c’è chi parla addirittura di entrate per 48 milioni di euro. Alla cifra base vanno inoltre aggiunti i premi di Messi, i contratti con gli sponsor e le pubblicità.

Questo il tweet del Barcellona per annunciare il rinnovo del campione argentino con i blau-grana:

Messi, il Pallone d’Oro: l’argentino primo nella classifica di tutti i tempi

Lionel è il primo calciatore per numero di Pallone d’Oro vinti in carriera. L’argentino guida la particolare classifica con ben cinque riconoscimenti ottenuti in carriera. Alle sue spalle un certo Cristiano Ronaldo (4), grande antagonista del calciatore argentino nella lotta al titolo di giocatore più forte del mondo.

Da qui la grande sfida, in stile Maradona-Pele, Messi vs Ronaldo: anche in questo caso la discussione sembra destinata a rimanere irrisolta e fortemente condizionata dal gusto soggettivo, dalle emozioni che ognuno di noi cerca nel gioco del Calcio.

Fermi a quota tre invece  Michael Platini, Marco van Basten e Johan Cruyff, tutta gente che ha scritto la storia del calcio a suon di gol, magie e giocate da cineteca.

CRISTIANO RONALDO
CRISTIANO RONALDO

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 10-03-2018

Nicolò Olia