Il Liverpool piange Michael Robinson, morto a 61 anni. Era malato da tempo.

MADRID (SPAGNA) – Lutto nel mondo del calcio internazionale. E’ morto all’età di 61 anni Michael Robinson, ex attaccante di Liverpool e Manchester City. Il protagonista del Triplete dei Reds nella stagione 1983/1984 era malato da tempo di cancro.

La notizia del decesso ha lasciato sotto shock l’intero tifo del Liverpool che in lui hanno sempre visto un punto di riferimento. E, al ritorno in campo, lo omaggeranno anche se i suoi gol resteranno per sempre impressi nella mente di tutti i tifosi dei Reds.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Chi era Michael Robinson

Michael Robinson è stato uno degli attaccanti più conosciuti a livello inglese. Nella sua carriera ha vestito le maglie di diversi club tra cui Liverpool e Manchester City.

Con i Reds è stato protagonista della stagione d’oro, quella del 1983/1984, quando la squadra britannica è riuscita a conquistare il Triplete. Un anno da sogno per l’attaccante che complessivamente ha totalizzato 300 presenze in Premier League prima di chiudere la propria carriera in Spagna all’Osasuna. Appesi gli scarpini al chiodo, Robinson ha deciso di intraprendere l’avventura da commentatore radiotelevisivo proprio in Spagna, diventato ormai il suo secondo Paese. Una scomparsa che lascia un vuoto incolmabile nel mondo del calcio internazionale anche se i suoi gol non saranno mai dimenticati.

Michael Robinson
Michael Robinson (fonte foto https://twitter.com/LFC)

Michael Robinson morto

La morte di Michael Robinson è stata annunciata nel pomeriggio di martedì 28 aprile 2020 dalla famiglia. L’ex calciatore era malato da tempo di cancro con le sue condizioni che sono peggiorate negli ultimi giorni tanto da essere ricoverato a Madrid.

Nelle prossime ore i familiari daranno l’ultimo saluto all’attaccante anche se per l’emergenza coronavirus i tifosi non potranno omaggiarlo. E il Liverpool si prepara a ricordarlo subito dopo il ritorno in campo che dovrebbe avvenire tra luglio ed agosto.

fonte foto copertina https://twitter.com/LFC

calcio news

ultimo aggiornamento: 28-04-2020


Serie A, Gravina insiste: “Correggiamo il protocollo e ripartiamo”. Lotito propone uno ‘spareggio scudetto’ con la Juve

Uno studio sulla Sla, i calciatori rischiano di più