Michel Roux è morto. Lo chef, conosciuto in tutto il mondo, si è spento all’età di 79 anni. L’annuncio dato dal figlio Alain.

LONDRA (INGHILTERRA) – Grave lutto nel mondo gastronomico. E’ morto all’età di 79 anni Michel Roux, la prima stella Michelin nel Regno Unito. L’annuncio della scomparsa è stato dato dal figlio Alain con una brevissima nota.

E’ con profonda tristezza che la famiglia Roux annuncia la morte del nostro amato nonno, padre, fratello e zio Michel. Una stella che non si spegnerà mai, illuminando la strada delle prossime generazioni di chef […]. Per molti è stata una figura paterna che ha ispirato tutti con il suo insaziabile appetito per la vita e l’irresistibile entusiasmo. Ma soprattutto ci mancherà il suo malizioso senso di divertimento, il suo enorme cuore senza fondo e la generosità e la gentilezza che non conoscevano limiti”.

Chi era Michel Roux

Michel Roux è uno degli chef più conosciuti in tutto il mondo. Nato nel 1941 in Francia, il primo contatto con la Gran Bretagna è avvenuto nell’ambasciata di Parigi quando ha iniziato a farsi conoscere per la sua cucina.

Una lunga esperienza che lo ha portato a conquistare diverse stelle Michelin e soprattutto nel 1967 sbarcare a Londra con il suo ristorante La Gavroche, il primo in tutto il Regno Unito ad ottenere il massimo riconoscimento da parte della Guida.

Michel Roux
Michel Roux (fonte foto https://twitter.com/RouxWaterside)

Il maestro di White e Gordon Ramsay

Ma nella sua lunga carriera Roux ha avuto l’onore di avere come suoi allievi Marco Pierre White e Gordon Ramsay, due chef che ormai sono conosciuti in tutto il mondo per la loro cucina. Una perdita importante per quanto riguarda il mondo della gastronomia con molte persone che nelle ultime ore lo hanno ricordato sui social e non solo. E altre lo andranno ad omaggiare al funerale.

fonte foto copertina https://twitter.com/RouxWaterside


Facciamo chiarezza. Quali negozi rimangono aperti? La lista

ISS, fumare fa male, ancora di più ai tempi del coronavirus. Quali sono i rischi per i fumatori