Mick Schumacher verso l’esordio in Ferrari: c’è la data

Mick Schumacher pronto al suo esordio alla guida della Ferrari. Il figlio di Michael dovrebbe essere a bordo della SF90 il 2 aprile in Bahrain.

A tredici anni di distanza dall’ultima gara di Michael Schumacher sulla Ferrari, il figlio Mick è pronto a mettersi alla guida della Rossa riprendendo la prestigiosa dinastia che ha fatto la storia recente della Formula 1.

In Bahrain l’esordio di Mick Schumacher in Ferrari

Inserito nel programma della Ferrari Driver Academy, Mick Schumacher sarà alla guida di una monoposto di Formula 1. Non una macchina a caso. Una Ferrari, la SF90 per l’esattezza.

Il giorno X dell’esordio di Schumacher è fissato per il prossimo 2 aprire, quando il figlio di Michael girerà a bordo della Rossa di Maranello su circuito del Bahrain, seconda tappa del Mondiale di Formula 1. Nel secondo giorno test Schumi jr guiderà invece un’Alfa Romeo C38, un appuntamento meno suggestivo per gli amanti del Cavallino ma non meno importante per la crescita del pilota ventenne.

Mick Schumacher
fonte foto https://www.facebook.com/mickschumacherofficial/

Mick Schumacher: l’esordio in Formula 2 e i primi test con una macchina da Formula 1

Al momento l’indiscrezione non ha trovato conferme ufficiali ma ha già fatto il giro dei principali media italiani (ma non solo). Prima del suo esordio su una vettura di Formula 1, il giovane Mick affronterà la sua prima prova a bordo di una monoposto di Formula 2.

Il futuro di Mick Schumacher in Ferrari

Sono tante le indiscrezioni che rilanciano il nome di Mick Schumacher come secondo pilota della Ferrari già tra un paio di stagioni. Molto dipenderà da Vettel ma soprattutto dal giovane Leclerc.

Se la Ferrari dovesse divorziare da Vettel allora dovrà considerare il rendimento del suo giovane rampollo. Se il monegasco sarà stato in grado di confermare le aspettative dimostrando di poter essere competitivo, la scuderia potrebbe decidere di promuoverlo e di lanciare Schumacher Jr come scudiero.

La seconda ipotesi, altrettanto suggestiva, è quella che vede l’arrivo di Hamilton alla Rossa al posto di Vettel per coronare un sogno diffuso e far crescere Leclerc. Nel frattempo Schumacher potrebbe esordire in Formula 1 in qualche scuderia satellite prima di approdare alla Ferrari, Magari per seguire le orme del padre…

ultimo aggiornamento: 25-03-2019

X