Ancora emergenza migranti a Lampedusa, altri duecento persone raggiungono l’isola tra il 2 e il 3 agosto. Nell’hotspot più di novecento persone.

Emergenza migranti, altri duecento raggiungono l’isola di Lampedusa tra il 2 e il 3 agosto. Le persone hanno raggiunto l’isola con barchini di piccole dimensioni, raggiungendo direttamente la terraferma.

Emergenza migranti a Lampedusa, altre 200 persone raggiungono l’isola

Le persone che hanno raggiunto l’isola sono state trasferite all’hotspot di contrada Imbriacola, che al momento conta più di novecento ospiti a fronte di una capienza di 95 posti disponibili. La situazione è delicata anche dal punto di vista sanitario, in quanto gli ultimi accertamenti avrebbero evidenziato come nell’hotspot molti migranti siano a contatto e a distanza ravvicinata senza mascherina.

L’arrivo della nave quarantena

Intanto la Azzurra, la nave-quarantena che ospiterà i migranti che arrivano ad Agrigento, è arrivata a Porto Empedocle. Nelle prossime ore si procederà con l’ispezione tecnica per valutare se sia effettivamente idonea per l’uso. La nave, ottenuto il via libera, potrà ospitare settecento persone circa, che trascorreranno la quarantena e saranno monitorati dal personale sanitario.

Migranti
archivio Image / Cronaca / migranti / foto Imago/Image

Emergenza senza fine, governo al lavoro

Prosegue intanto il lavoro del governo chiamato a trovare una soluzione ad una situazione oramai emergenziale. Lamorgese ha avviato i contatti con le autorità tunisine e lo svolgimento dei lavori è monitorato anche dal Ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

Lo stato di emergenza rappresenta una freccia all’arco di Matteo Salvini che negli ultimi giorni sta battendo sul tema per screditare il governo e guadagnare i voti persi nei mesi dell’emergenza sanitaria, quando il fronte governativo ha fatto registrare una crescita considerevole nei sondaggi.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca evidenza lampedusa migranti

ultimo aggiornamento: 03-08-2020


Ponte di Genova, Conte: “Il simbolo di una nuova Italia che si rialza”

La stampa tedesca, ‘Ratzinger ha una grave infezione al viso’