I dati Frontex sui migranti: nel mese di settembre 2.280 persone hanno superato il Mediterraneo centrale: il 16 percento in più rispetto al mese di agosto.

Nel mese di settembre i migranti che hanno attraversato il Mediterraneo sono aumentati del 16% rispetto al mese di agosto raggiungendo quindi quota 2.280.

Frontex, a settembre registrato un aumento del numero dei migranti che hanno superato il Mediterraneo centrale

I numeri sono stati forniti da Frontex, che ha voluto evidenziare come nei primi nove mesi dell’anno, si tengono in considerazione quindi anche i risultati ottenuti da Salvini, il numero di persone che hanno superato il Mediterraneo è di 9.700 persone, meno della metà rispetto allo stesso periodo ma dell’anno precedente. I numeri testimoniano che nelle ultime settimane, per la precisione dall’avvicendamento Lega-Pd al governo, il numero degli sbarchi in Italia è aumentato in maniera esponenziale.

Migranti Ong Mediterranee
Fonte foto: https://twitter.com/SOSMedItalia

Gli sbarchi in Italia

Solo nelle ultime ore a Lampedusa sono arrivati oltre 170 migranti soccorsi dalle motovedette italiane nel Canale di Sicilia. L’imbarcazione, cui Malta aveva negato un porto per lo sbarco, ha raggiunto l’isola italiana scortata dalle autorità. Le persone che erano a bordo del barchino si trovano ora nell’hot spot locale.

Nelle stesse ore la nave Ocean Viking ha terminato il viaggio verso Taranto dopo che aveva soccorso altri 170 migranti circa al largo della Libia. Le autorità italiane hanno dato il via libera all’approdo e allo sbarco delle persone in attesa di trovare un accordo a livello europeo per l’accoglienza e la redistribuzione.


Mancata fusione tra Banca Etruria e la Popolare di Vicenza, assolto il padre della Boschi

Morto Paolo Bonaiuti. Berlusconi: “Piango l’amico”