Naufragio di migranti al largo della Tunisia, strage di donne. Sul peschereccio viaggiavano più di 50 persone,

Migranti, naufragio al largo della Tunisia: è una strage. Nelle prime ore di soccorso gli uomini della Marina tunisina hanno recuperato i corpi di 34 vittime.

Migranti Ocean Viking
fonte foto https://twitter.com/SOSMedItalia

Naufragio di migranti al largo della Tunisia

Il barcone con a bordo 53 persone era partito nella notte tra il 4 e il 5 giugno ed era diretto verso l’Italia. Non sono chiare le dinamiche dell’incidente che ha portato al naufragio. Forse la piccola imbarcazione è stata sorpresa dal maltempo, forse non era nelle condizioni per sostenere la traversata.

Ambulanza
Ambulanza

Le operazioni di ricerca e soccorso

Ricevuta la segnalazione del naufragio, le autorità sono intervenute avviando le operazioni di ricerca e soccorso. Nelle prime ore sono state recuperate più di 30 persone senza vita: 22 donne, 9 uomini e 3 bambini.

I soccorritori hanno evidenziato come purtroppo si tratti di un bilancio provvisorio, destinato ad aggravarsi con il trascorrere delle ore. Più tempo passa e più diminuiscono le probabilità di trovare persone ancora in vita.

Le partenze dalla Tunisia

Secondo i dati dell’Alto commissariato per i rifugiati Onu, dal mese di gennaio ad oggi le partenze dalla Tunisia verso l’Italia sono aumentate del 156 per cento.

Ed è di pochi giorni fa la notizia della possibile partenza di ventimila persone verso le coste italiane.

La bella stagione e l’allentamento delle misure restrittive per l’emergenza coronavirus potrebbero alimentare le partenze di imbarcazioni verso l’Italia.

Il governo di Roma, consapevole dei rischi, ha riallacciato i rapporti diplomatici con le autorità degli Stati costieri, in particolare la Libia, fornendo assistenza per il pattugliamento delle coste e delle acque.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca evidenza migranti Tunisia

ultimo aggiornamento: 11-06-2020


Il fratello di George Floyd: “Non meritava di morire per 20 dollari”

Truffa trading online, due donne arrestate a Cagliari