Migranti, è polemica tra Claudio Baglioni e Matteo Salvini

La questione migranti arriva a Sanremo. Baglioni: “Italia incattivita”. Salvini: “Canta che ti passa”

Sanremo 2019 inizia all’insegna dei migranti. Claudio Baglioni: “Italia paese incattivito, siamo alla farsa”. Matteo Salvini: “Canta che ti passa, lascia che di sicurezza e immigrazione si occupi chi ha il dovere di farlo”.

Sanremo 2019 si apre con il dibattito a distanza tra Claudio Baglioni e il ministro dell’Interno Matteo Salvini, In occasione della conferenza di presentazione del prossimo festival della canzone italiana, il padrone di casa ha voluto affrontare anche la questione politica parlando dei migranti lasciati per tre settimane senza un porto in cui approdare.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/Sabrina1401016/?tn-str=k*F

Sanremo 2019, Claudio Baglioni al fianco dei migranti: “Italia incattivita”

Da anni testimonial della campagna di integrazione, Claudio Baglioni ha voluto commentare la posizione del governo sull’immigrazione, definendo inadeguata la linea adottata da Conte, Di Maio e soprattutto Matteo Salvini. “L’Italia è un Paese incattivito, dove consideriamo pericoloso il diverso da noi e guardiamo con sospetto anche la nostra stessa ombra. Le misure prese dall’attuale governo, come i precedenti, non sono all’altezza della situazione. Se la questione fosse stata presa in considerazione anni fa, non si sarebbe arrivati a questo punto“.

fonte foto https://www.facebook.com/claudiobaglioniofficial/

Se non fosse drammatica la situazione di oggi, ci sarebbe da ridere – ha proseguito Claudio Baaglioni. Ci sono milioni di persone in movimento, non si può pensare di risolvere il problema evitando lo sbarco di 40-50 persone, siamo alla farsa“.

La risposta via Twitter di Matteo Salvini: “Canta che ti passa, lascia che di sicurezza si occupi chi ha il diritto e il dovere di farlo”.

Immancabile la risposta social del ministro dell’Interno Matteo Salvini che si è affidato a un messaggio su Twitter per rispondere a Claudio Baglioni. “Canta che ti passa, lascia che di sicurezza, immigrazione e terrorismo si occupi chi ha il diritto e il dovere di farlo“.

ultimo aggiornamento: 10-01-2019

X