Migranti salvati dalla nave Eleonore di Lifeline. La Mare Jonio ha offerto assistenza: “Serve un porto sicuro per lo sbarco dei naufraghi”.

ROMA – 101 migranti sono stati salvati dalla nave Eleonore di Lifeline. La notizia è stata comunicata da Mare Jonio che ha offerto la propria assistenza e si sta dirigendo verso est. L’imbarcazione ha chiesto un posto sicuro per far sbarcare i naufragi e non è escluso un ‘trasbordo’ sulla ONG battente bandiera italiana.

Migranti salvati nel Mediterraneo

Il salvataggio da parte della nave Elenore di Lifeline è avvenuto nella giornata di lunedì 26 agosto 2019. “Mentre era in corso le operazioni – scrive la Mediterranea su Twitter una motovedetta della cosiddetta guardia costiera libica si è minacciosamente avvicinata al gommone, terrorizzando i naufraghi. Dopo che si è allontana le persone sono state tratte in salvo a bordo della Eleonore che sta facendo rotta verso nord alla ricerca di un porto sicuro per lo sbarco dei naufraghi“.

E’ stato precisato, inoltre, che i migranti erano a bordo di un gommone che stava affondando a 43 miglia da Al-Khoms.

Eleonore Lifeline
fonte foto https://twitter.com/seacoverage

Migranti salvati nel Mediterraneo, nuovo braccio di ferro con il Viminale?

Possibile un nuovo braccio di ferro con il Viminale nelle prossime ore. La nave Eleonore, infatti, si sta dirigendo verso Nord chiedendo a Roma o a La Valletta la possibilità di far sbarcare i 101 migranti a bordo. Ma il Ministero dell’Interno italiano non ha nessuna intenzione di aprire i porti.

La vicenda viene seguita da vicino anche da parte della Mare Jonio. La ONG ha offerto assistenza e si è messa in viaggio per raggiungere l’imbarcazione della Lifeline. Non è da escludere un trasbordo sulla nave battente bandiera italiana. Ma il Viminale non dovrebbe compiere il passo indietro per quanto riguarda la dura lotta all’immigrazione.

Di seguito il tweet della Mediterranea

fonte foto copertina https://twitter.com/seacoverage

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
cronaca Eleonore evidenza lifeline migranti News

ultimo aggiornamento: 27-08-2019


‘Ndrangheta, Antonio Strangio estradato in Italia

Novara, giovane accoltellato fuori da un locale. L’amico-killer confessa sui social