Emergenza migranti, più di 500 raggiungono Lampedusa nelle ultime ore. Matteo Salvini attacca Lamorgese e Letta: “Pagano loro?”.

Sono più di 500 i migranti arrivati a Lampedusa trasportati dai mezzi della Capitaneria di porto che hanno raggiunto un barcone in difficoltà con quasi 540 persone a bordo.

La notizia degli sbarchi ha scatenato la reazione del leader della Lega Matteo Salvini, che non ha perso l’occasione per attaccare la ministra Lamorgese, ormai da settimane al centro degli attacchi provenienti da Lega e FdI.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Luciana Lamorgese
Luciana Lamorgese

Emergenza migranti, più di 500 persone hanno raggiunto Lampedusa nelle ultime ore

Nelle ultime ore a Lampedusa sono arrivati 539 migranti che sono arrivati al largo dell’isola a bordo di un barcone, raggiunto dai mezzi della Capitaneria di Porto.

Alla luce dei nuovi sbarchi, il Centro di accoglienza è nuovamente sovraffollato. Stando ai dati a disposizione, sono più di mille le persone all’aperto. I posti coperti all’interno delle baracche sono appena 250.

Ancora una volta Lampedusa si prepara ad affrontare da sola il peso dell’accoglienza umanitaria“, sono le parole di Totò Martello, sindaco di Lampedusa.

Migranti
Migranti

Salvini contro Letta e Lamorgese: “Pagano loro?”

La nuova situazione emergenziale ha scatenato la reazione del leader della Lega Matteo Salvini, che si è scagliato contro la ministra Lamorgese. “Letta dice che ‘la Lamorgese non si tocca’, intanto altre centinaia di clandestini sbarcano a Lampedusa. Pagano Letta e Lamorgese?“, attacca il Segretario leghista.

Di seguito il post condiviso da Salvini sulla propria pagina Facebook.

Forza Italia blinda la ministra Lamorgese

Ma la posizione di Salvini divide il Centrodestra. Se FdI fornisce una sponda alla Lega, Forza Italia difende con forza la ministra dell’Interno, blindata anche da Tajani. La posizione di Forza Italia spiazza gli alleati di Centrodestra. Secondo le indiscrezioni che circolano, sacrificato Durigon Matteo Salvini avrebbe voluto pareggiare i conti arrivando alla sostituzione della ministra dell’Interno. Ma per ottenere il risultato sperato il leader leghista ha bisogno di numeri convincenti, in grado di vincere le resistenze del premier Mario Draghi, poco incline a cambiare la squadra dei ministri.

TAG:
governo Draghi primo piano

ultimo aggiornamento: 29-08-2021


Afghanistan, “Nuovo attacco nelle prossime ore”. I Talebani isolano l’aeroporto di Kabul

Attentato a Kabul, “Afghani uccisi anche dagli spari degli americani”. Emergency: pazienti morti per proiettili alla testa