I due esterni hanno recuperato e sono a disposizione di Gattuso. Nel frattempo, il talento della Primavera del Milan è stato definitivamente promosso.

Hakan Calhanoglu, ma non solo. Con ogni probabilità, domenica a pranzo Rino Gattuso dovrà fare a meno anche di Fabio Borini. L’esterno rossonero, autentico polmone della squadra, è ancora alle prese con un fastidioso problema alla caviglia. La sua situazione, ha spiegato ieri il medico sociale del Milan, il dottor Stefano Mazzoni, verrà monitorata di giorno in giorno per determinare se potrà essere convocato per la trasferta di Benevento.

Serie A, 15esima giornata: Benevento-Milan domenica 3 dicembre all’ora di pranzo

Buone nuove, invece, sulle corsie laterali. Ignazio Abate e Davide Calabria, infatti,  hanno recuperato dai rispettivi infortuni e si sono allenati con il resto del gruppo. I due terzini, dunque, sono a disposizione di mister Gattuso per la sfida del Vigorito. E sempre in tema di esterni, pare che il Milan abbia definitivamente promosso in prima squadra il giovane Raul Bellanova, uno dei migliori prodotti del settore giovanile rossonero, giocatore che Gattuso conosce benissimo. Il classe 2000, già convocato da Vincenzo Montella per il match contro il Torino, si è allenato con i grandi anche questa settimana. Anche lui potrebbe prendere parte alla trasferta di Benevento.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Abate Bellanova calabria calcio copertina milan

ultimo aggiornamento: 29-11-2017


Milan, prima tegola per Gattuso: si ferma Calhanoglu

Attento Milan, la Roma ti soffia Badelj: primo incontro tra le parti