Milan: André Silva deve ritrovarsi, il portoghese continua a deludere!

Lo strano caso del centravanti, anche il suo agente è in crisi

C’è un giocatore a Milanello che ancora pare non aver ritrovato il sorriso e gli stimoli migliori, stiamo parlando del portoghese André Silva. Il giovane centravanti anche giovedì nella partita del Meazza contro il Ludogorets ha deluso le aspettative non riuscendo a mettere in mostra tutto il suo talento. Appare poco determinato e convinto davanti, in area di rigore non riesce a far valere tecnica e fisico, ad oggi in campionato ancora non ha trovato il gol. In occasione della rete segnata da Borini, l’attaccante non ha partecipato ai festeggiamenti e finita la gara si è diretto immediatamente negli spogliatoi. Gattuso in queste settimane gli ha concesso tante occasioni per mettersi in mostra, eppure non sono arrivate le risposte che in molti si aspettavano. Ha tutto per diventare grande ma stenta a mettere in pratica.

Reazione immediata

Deve reagire e mai come in questo momento di stagione, c’è bisogno di lui. Ai rossoneri spetta un calendario molto complicato nel prossimo mese, con sfide decisive per tutte le competizioni. La missione per il recupero del calciatore è cominciata, i compagni lo stimano e sanno il suo vero potenziale. Spesso in allenamento ha regalato giocate di grande spessore tecnico e chissà forse ben presto inizierà a mostrarle anche davanti al suo pubblico, ormai impaziente di esultare per un gol decisivo, magari proprio sotto la curva.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 24-02-2018

Matteo Rivarola

X