Milan, Andrea Conti brucia le tappe: in campo tra gennaio e febbraio

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Ancora un mese scarso ai box, poi Andrea Conti tornerà a disposizione di Rino Gattuso. Una buona notizia per il Milan in questo inizio di 2018.

Che rimpianto, Andrea Conti. Le sue caratteristiche, le qualità tecniche e atletiche, ma anche il suo grande entusiasmo avrebbero fatto comodo (molto comodo!) a questo Milan. Con ogni probabilità, anche il discusso 3-5-2 di Vincenzo Montella avrebbe dato maggiori risultati con l’ex atalantino piazzato sul binario di destra. Ma tant’è… Il calcio dà, il calcio toglie. Fortunatamente, Conti è ancora giovane, quindi avrà tutto il tempo per imporsi anche in rossonero e in Nazionale. Anzi, a quanto pare, il 23enne esterno potrà mettersi in mostra già in questa stagione.

Serie A, 20esima giornata: Milan-Crotone sabato 6 gennaio alle ore 15

Secondo quanto riportato da Sky Sport, Andrea Conti ha buone possibilità di tornare in campo tra fine gennaio e inizio febbraio. Ovviamente, il Milan non lo rischierà, ma il giocatore sta letteralmente bruciando le tappe. Anche il medico sociale rossonero, il dottor Gianluca Melegati, aveva mostrato un certo ottimismo nei giorni scorsi sulle condizioni di Conti: “Il ragazzo sta proseguendo il recupero, è nei tempi prestabiliti e forse è un po’ più avanti del normale. Ma come già abbiamo spiegato, ci vuole la massima cautela nel suo caso per continuare il programma già definito”.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 02-01-2018

Salvo Trovato